lunedì, 24 Giugno 2024

ASREM Molise, concorso per 42 diplomati e laureati: tutto ciò da sapere

Le domande dovranno essere inviate entro il 17 aprile 2023

Di questo autore

L’ASREM – Azienda Sanitaria Regionale del Molise – ha indetto un concorso per l’assunzione di 42 unità tra diplomati e laureati. Nello specifico, la selezione è aperta per assistenti amministrativi e collaboratori amministrativi professionali. Le domande dovranno essere inviate entro il 17 aprile 2023, pertanto vi daremo tutte le informazioni necessarie per candidarvi.

ASSUNZIONI ASREM E POSTI A CONCORSO

L’ASREM, come ASL unica regionale del Molise, è alla ricerca di 42 risorse da assumere così suddivise:

  • Profilo assistente amministrativo: 16 posti;
  • Profilo collaboratore amministrativo professionale: 26 posti.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età minima di 18 anni;
  • idoneità allo svolgimento del lavoro;
  • nessuna condanna penale;
  • nessun licenziamento da Pubblica amministrazione;

PER ASSISTENTE AMMINISTRATIVO: diploma di scuola secondaria di secondo grado.

PER COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE: laurea di primo livello in Scienze dei Servizi Giuridici (L14) o in Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L16) o in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L18) o in Scienze Economiche (L33) o in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali (L 36) o in alternativa un Diploma di Laurea conseguito secondo il previgente ordinamento, in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia e Commercio.

PRESENTAZIONE DOMANDE

Le domande dovranno essere inviate entro il 17 aprile 2023, ore 18, tramite procedura telematica su questo sito. I candidati dovranno autenticarsi con Spid, essere in possesso di una PEC e versare una quota di 5 euro.

PROVE D’ESAME

La selezione prevede una prova preselettiva, la valutazione dei titoli, una prova scritta, una prova pratica e un colloquio orale. Le prove scritte consisteranno in quesiti a risposta multipla, in quesiti a risposta sintetica o in un tema, mentre la prova orale consiste nell’’approfondimento delle materie di cui alle prove scritte e pratica più la conoscenza della lingua inglese e la conoscenza dell’uso di apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti su questi e sui prossimi concorsi pubblici invitiamo i lettori a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

Concorso MAECI per 381 assistenti: calendario prove scritte

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) ha pubblicato il calendario delle prove scritte per il...

Potrebbe interessarti anche