domenica, 24 Ottobre 2021

50 borse lavoro da 900 euro per Disoccupati ed Inoccupati

Di questo autore

Regione Sardegna, concorso per 78 agenti forestali

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 78 agenti forestali. La...

TUA Abruzzo: 127 assunzioni tramite nuovi concorsi

Entro il 2023 TUA, la linea di trasporto dell'Abruzzo, effettuerà nuove assunzioni. Sono previsti 127 nuovi inserimenti, alcuni di...

Concorso Ispettorato Nazionale Lavoro, 1024 posti: titoli di studio e materie da studiare

È attesa la pubblicazione del bando del nuovo concorso dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. È recente la notizia delle nuove...

La Work Experience è un’esperienza di orientamento e formazione, in un luogo di lavoro di durata limitata, rivolto alle persone in cerca di occupazione, finalizzato a favorire l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro.

Per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di disoccupati o inoccupati ed appartenenti a categorie svantaggiate, la Provincia di Viterbo, Assessorato Formazione Professionale e Politiche del lavoro, vuole conferire n. 50 borse individuali work experience.

La work experience vuole offrire esperienze lavorative in aziende del territorio viterbese che abbiano la necessità di reperire figure professionali in possesso di determinate competenze o di formarne nuove specializzate e dotate di una preparazione qualificata.

Il periodo di tirocinio con la finalità di inserimento lavorativo nelle varie aziende è di sei mesi e sarà retribuito mensilmente con una borsa individuale di € 900,00 al lordo degli oneri/imposte.

L’importo mensile NON verrà erogato nel caso in cui il borsista sia percettore di indennità di disoccupazione per tutta la durata della stessa.

A conclusione della w.e. il borsista sarà obbligato a presentare una relazione dalla quale si desumano in maniera chiara:
–  le attività svolte;
–  i risultati ottenuti;
Inoltre, il borsista, sarà tenuto ad astenersi da qualsiasi altra attività tale da pregiudicare la regolare frequenza dell’inserimento e/o il raggiungimento degli obiettivi formativi dello stesso, durante le attività d’inserimento lavorativo e a rispettare le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro.
L’azienda ospitante dal canto suo deve garantire la presenza della stessa sul territorio della Provincia di Viterbo, la presentazione di un progetto di w.e. finalizzato all’assunzione del candidato e un orario di lavoro settimanale ne superiore, ne inferiore al 75% del limite massimo dell’orario a tempo pieno previsto.

Le domande dovranno pervenire entro il termine del 29 agosto 2014.

Per la richiesta di erogazione delle borse di studio potete fare riferimento al sito dell’Albo Pretorio della Provincia di Viterbo, dove oltre al bando troverete tutta la documentazione  relativa.

Ultimi articoli

Regione Sardegna, concorso per 78 agenti forestali

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 78 agenti forestali. La...

Potrebbe interessarti anche