giovedì, 28 Ottobre 2021

Test medicina 2021: bandi, date, argomenti e tutte le informazioni utili

Di questo autore

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

ASL 5 La Spezia, concorso per 159 posti da OSS

L'ASL 5 La Spezia ha indetto una procedura concorsuale per l'assunzione di 159 posti da OSS, a tempo determinato....

Concorsi Pubblici, i più attesi: i bandi previsti entro la fine dell’anno

Con il passare dei giorni, stanno emergendo nuove indiscrezioni riguardo i concorsi pubblici più attesi. Entro la fine dell'anno,...

Ogni anno sono in tanti a sostenere la prova d’ingresso per accedere al Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia. Per il test di medicina 2021, riguardo le università statali, la data per la prova d’ammissione è uguale in tutta Italia. Per le università private, invece, il discorso cambia.

DATE

Come evidenziato in precedenza, per le università statali la data per il test di medicina è uguale in tutta Italia. Quest’anno il MUR ha comunicato che la prova d’ingresso si svolgerà il 3 settembre alle ore 13. Per le università private, invece, come la Cattolica o Unicamillus, la data viene fissata in modo autonomo. Di seguito sono elencate le università con le rispettive date dei test:

  • Humanitas: 12-13 febbraio 2021;
  • Unicamillus: 30 gennaio 2021;
  • Cattolica, medicina in italiano: primavera 2021;
  • Cattolica, medicina in inglese:  26 febbraio 2021;
  • San Raffaele: dal 19.04.2021 al 24.04.2021;
  • Campus Bio-Medico: 30 marzo 2021;

BANDI E ISCRIZIONE

Il 25 giugno il Ministero dell’Università e della Ricerca ha pubblicato il decreto riguardante il test di medicina 2021 con tutte le novità sulle modalità d’iscrizione e scadenze, la graduatoria, gli argomenti e le possibili domande che potrebbero capitare nella prova.

Una volta pubblicato il bando del MUR, entro luglio le singole università devono aver reso noti i propri bandi. All’interno di ciascun bando, gli atenei specificano le scadenze, le istruzioni per il pagamento del bollettino e come completare l’iscrizione ai test.

Ciò che ogni aspirante studente di medicina deve sapere è che innanzitutto è necessario iscriversi al portale online del MIUR Universitaly. Una volta registrati al portale online, si potrà procedere all’iscrizione alla prova d’ingresso dal 30 giugno 202e fino alle ore 15:00 del giorno 22 luglio 2021, specificando la sede in cui si sosterrà il test e indicando le preferenze riguardo gli atenei. Una volta svolti questi passaggi, il candidati dovrà completare l’iscrizione attraverso le indicazioni presenti nei bandi delle università.

ARGOMENTI E DOMANDE

Come detto in precedenza, è proprio il Ministero dell’Università e della Ricerca a decidere gli argomenti e le domande presenti nei test di medina. La prova d’ingresso consiste nella in un questionario di 60 domande a risposta multipla da risolvere in 100 minuti.

Gli argomenti presenti nel test sono i seguenti:

  • Chimica: diciotto domande riguardanti costituzione della materia; leggi dei gas perfetti; struttura dell’atomo e sistema periodico; legami chimici; chimica inorganica; reazioni chimiche e stechiometria; soluzioni; equilibri in soluzione acquosa; elementi di cinetica chimica e catalisi; ossidazione e riduzione; acidi e basi; fondamenti di chimica organica.
  • Matematica: otto quesiti riguardanti insiemi numerici; algebra; funzioni; geometria; probabilità e statistica.
  • Cultura generale e ragionamento logico: dodici quesiti su saggi scientifici o narrativi di autori sia classici che contemporanei e problemi di natura astratta che richiedono l’uso di ragionamento logico. Dieci di ragionamento logico.
  • Fisica: otto quesiti riguardanti misure; cinematica; dinamica; meccanica dei fluidi; termologia e termodinamica; elettrostatica ed elettrodinamica.
  • Biologia: diciotto domande riguardanti chimica dei viventi, le molecole organiche presenti negli organismi e le loro funzioni; la cellula (teoria, membrana, ciclo); bioenergetica; genetica, ereditarietà, ambiente, mutazioni e riproduzione; anatomia degli animali e dell’uomo; sistemi ed apparati dell’umano; omeostasi.

Le risposte date al test saranno così valutate:

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta;
  • meno 0,4 (-0,4) punti per ogni risposta sbagliata;
  • 0 punti per ogni risposta non data.

GRADUATORIA

Una volti svolti i test d’ingresso, gli aspiranti studenti di Medicina e Chirurgia dovranno attendere qualche settimana per scoprire i risultati della graduatoria nazionale per merito. Stando a quanto reso noto il 17 settembre, il CINECA renderà noti i punteggi ottenuti dai candidati attraverso il codice etichetta presente sul sito Universitaly. Il 24 settembre 2021, invece, sempre nella pagina riservata del portale Universitaly, gli aspiranti studenti potranno visionare il proprio elaborato, la scheda anagrafica e il loro punteggio. Il 28 settembre 2021 sarà pubblicata la graduatoria nazionale di merito nominativa

Ricordiamo che per restare aggiornati sulle novità relative al Test di Medicina 2021 è disponibile un Gruppo Facebook appositamente dedicato. Per iscriversi basta cliccare qui.

 

 

 

 

 

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

Potrebbe interessarti anche