E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, riservato ai volontari di ferma, per il reclutamento di 300 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria – [...]

E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, riservato ai volontari di ferma, per il reclutamento di 300 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria – ruolo maschile e 100 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria – ruolo femminile, riservato ai sensi dell’art. 2199, comma 1, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, i quali, se in servizio, abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno.

I candidati saranno nominati allievi agenti del rispettivo ruolo maschile o femminile del Corpo di polizia penitenziaria ed ammessi direttamente alla frequenza del prescritto corso di formazione, fermo restando il completamento della ferma prefissata di un anno.

I requisiti per poter partecipare al bando sono i seguenti:

• cittadinanza italiana;
• godimento dei diritti civili e politici;
• aver superato gli anni diciotto e non aver compiuto e quindi superato gli anni ventotto;
• idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria, in conformità alle disposizioni contenute negli articoli 122, 123, 124 e 125 del decreto legislativo 30 ottobre 1992, n. 443, ed in particolare:

– sana e robusta costituzione fisica;
– altezza non inferiore a cm 165 per gli uomini e 161 per le donne. Il rapporto altezza – peso, il tono e l’efficienza delle masse muscolari, la distribuzione del pannicolo adiposo e il trofismo devono rispecchiare un’armonia atta a configurare la robusta costituzione e la necessaria agilità indispensabile per l’espletamento del servizio di polizia;
– senso cromatico e luminoso normale, campo visivo normale, visione notturna sufficiente, visione binoculare e stereoscopica sufficiente. Non sono ammesse correzioni chirurgiche delle ametropie;
– visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi quale somma del visus dei due occhi con non meno di 5/10 nell’occhio che vede meno;
– funzione uditiva con soglia audiometria media sulle frequenze 500 – 1000 – 2000 – 4000 Hz, all’esame audiometrico in cabina silente non inferiore a 30 decibel all’orecchio che sente di meno e a 15 decibel all’altro (perdita percentuale totale biauricolare entro il 20%);
– l’apparato dentario deve essere tale da assicurare la funzione masticatoria.

• requisiti attitudinali specifici:

– un livello evolutivo che consenta una valida integrazione della personalità con riferimento alla maturazione, alla esperienza di vita, ai tratti salienti del carattere ed al senso di responsabilità;
– un controllo emotivo contraddistinto dalla capacità contenere i propri atti impulsivi e che implichi l’orientamento dell’umore, la coordinazione motoria e la sintonia delle reazioni;
– una capacità intellettiva che consenta di far fronte alle situazioni nuove con soluzioni appropriate, sintomatica di una intelligenza dinamico-pratica, di capacità di percezione e di esecuzione e delle qualità attentive;
una adattabilità che scaturisce dal grado di socievolezza, dalla predisposizione al gruppo, ai compiti ed all’ambiente di lavoro.

• diploma di istruzione secondaria di primo grado;
• essere in possesso delle qualità morali e di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nonché dei requisiti di cui all’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 30 ottobre 1992, n. 443.

Per partecipare al concorso Polizia Penitenziaria c’è tempo fino al 27 agosto 2015.

Per maggiori informazioni, per scaricare i bandi potete visitare la pagina del Ministero della Giustizia:

• Allievo agente polizia penitenziaria – 28 luglio 2015 – Concorso per 100 posti ruolo femminile
• Allievo agente polizia penitenziaria – 28 luglio 2015 – Concorso per 300 posti ruolo maschile

Potete trovare i bandi anche sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 57 del 28-7-2015. 

Le domande di partecipazione vanno presentate attraverso le apposite procedure online, disponibili seguendo i seguenti link:

• Concorso per Allievi Agenti del ruolo maschile;
• Concorso per Allievi Agenti del ruolo femminile.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...