Chi desidera familiarizzare con le attività della Commissione europea e maturare un’esperienza professionale in uno dei suoi servizi può partecipare agli stage de [...]

Chi desidera familiarizzare con le attività della Commissione europea e maturare un’esperienza professionale in uno dei suoi servizi può partecipare agli stage della durata di cinque mesi che vengono proposti due volte l’anno ai neolaureati.

Il programma è destinato per lo più a giovani laureati e a coloro che hanno ottenuto di recente un diploma universitario e stanno per iniziare una nuova carriera professionale, esiste da 45 anni e più di 30 000 persone hanno avuto la possibilità di avere un primo assaggio della vita lavorativa in questa istituzione.

I candidati possono essere laureati provenienti da tutto il mondo con un’ottima conoscenza della lingua inglese o francese o tedesco ed un’ottima conoscenza di una seconda lingua ufficiale dell’UE (obbligatorio per i cittadini di paesi UE).

I tirocini iniziano di norma il 1º marzo e il 1º ottobre di ogni anno e durano al massimo cinque mesi. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è 1º marzo per il tirocinio che inizia ad ottobre e il 1º settembre per il tirocinio che inizia a marzo, ogni anno, ci sono circa 1.400 posti disponibili.

I tirocinanti ricevono una borsa mensile di circa € 1.000 e il rimborso delle spese di viaggio, inoltre possono essere elargiti rimborsi per le spese di malattia ed infortuni.

Attualmente è possibile presentare domanda fino 3 febbraio 2014 per i tirocini che verranno avviati ad Ottobre 2014. Le candidature devono essere presentate conformemente alle procedure definite dall’ufficio tirocini. Le relative istruzioni sono pubblicate sul sito internet della Commissione Europea a cui è possibile accedere cliccando qui.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...