domenica, 28 Novembre 2021

Lavoro nell’Artigianato per Disoccupati

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Avviato il Progetto “Lavoro Artigiano” che si pone l’obiettivo di trasferire conoscenze e competenze fondamentali per l’inserimento professionale nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale.

A tal proposito il progetto prevede una parte teorica, finalizzata al trasferimento delle conoscenze fondamentali legate allo svolgimento di un’attività professionale nell’ambito dell’artigianato artistico e tradizionale e una parte di esperienza lavorativa, che ha lo scopo di favorire lo sviluppo ed il trasferimento delle competenze tecnico-professionali nel settore dell’artigianato artistico e tradizionale.

Il percorso è riservato a 55 partecipanti dell’uno e dell’altro sesso che abbiano compiuto 18 anni e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

–          essere residenti in Umbria;

–          essere disoccupati e/o inoccupati con iscrizione presso uno dei Centri per l’impiego della regione Umbria;

–          nel caso di cittadini/e extracomunitari/e essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia.

Il percorso prevede una fase di formazione in aula della durata complessiva di 54 ore e una esperienza lavorativa di 6 mesi, che si svolgerà in aziende del territorio regionale in possesso del riconoscimento di lavorazioni artistiche e tradizionali e dell’abbigliamento su misura, che abbiano dichiarato la disponibilità ad ospitare l’esperienza lavorativa.

La formazione teorica avrà sede presumibilmente a Perugia e Terni. Eventuali altre sedi verranno individuate in base alla provenienza degli aspiranti allievi. Le work experience verranno realizzate nel territorio regionale presso un’impresa con almeno una sede operativa localizzata in Umbria.

Il percorso inizierà presumibilmente entro il mese di giugno 2014 ed è interamente gratuito.

Alle/ai partecipanti verrà riconosciuta una borsa lavoro per la fase di work experience pari ad euro 800,00 mensili, al lordo degli oneri previsti dalla normativa vigente in materia.

Le domande, unitamente alla documentazione allegata, dovranno essere inviate a partire dal 28 febbraio fino al 15 marzo 2014 esclusivamente per via telematica attraverso il sito web www.lavoroartigiano.it, dove potrete reperire altre utili informazioni.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche