domenica, 28 Novembre 2021

Colloquio di Lavoro: gli errori da non fare assolutamente secondo una ricerca

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Quali sono gli errori da non fare durante un colloquio di lavoro?…possono essere veramente tanti, e oggi ve ne elenchiamo alcuni.

Il sito Careerbuilder.com ha svolto un sondaggio a circa 2.500 responsabili delle assunzioni, chiedendo a loro quali sono i principali atteggiamenti e il linguaggio del corpo che risultano essere negativi per i candidati.

Rosemary Haefner, Vice presidente delle Risorse umane di CareerBauilder, ha spiegato perchè certi atteggiamenti sono sbagliati: “Se state spiegando le vostre esperienze lavorative, potreste impedire al vostro interlocutore di cogliere il vostro messaggio”.

Al primo posto c’è questo comportamento: Non guardare gli occhi dell’interlocutore (tra cui anche non sorridere, toccarsi il viso, e muoversi troppo con le mani).

D’altronde si sa che guardare negli occhi le persone, è sinonimo di sicurezza, e se un candidato non lo fa, dimostra di non essere troppo sicuro di se stesso.

Rosemary Haefner, ha spiegato che durante i colloqui i candidati giocavano con le dita, tamburellando sulla tazza del caffè, nel bicchiere dell’acqua ecc.

Un altro fattore molto determinante è la stretta della mano, infatti è sconsigliato stringere la mano in maniera molto debole.

Rosemary Haefner, continua dicendo: “Spesso questi errori vengono commessi perché siamo nervosi o troppo sicuri. Non importa quanto sia completo il nostro curriculum, quando valutano un candidato i selezionatori considerano ‘il pacchetto completo’, per questo i nostri gesti e il nostro aspetto devono essere impeccabili”.

Quindi, al prossimo colloquio, un bel vestito, una buona postura (non come quella della foto), ed evitate gli atteggiamenti descritti sopra.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche