giovedì, 30 Maggio 2024

Appalti, a febbraio quelli per la cittadella della salute di Milano

Di questo autore

Sarà una superficie totale di oltre 220 mila metri quadrati quella che ospiterà la cittadella della Salute a Milano.

Tutto sorgerà intorno all’ attuale ospedale Sacco, ed entro febbraio saranno indetti i bandi per i progetti preliminari che riguardano le strutture che ospiteranno l’ Istituto dei Tumori e neurologico e metterà in pratica un nuovo modello per la sanità lombarda.

I lavori cominceranno il prossimo 2012 e dovranno essere conclusi nel 2015, l’ anno in cui si terrà l’ Expo. Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha puntualizzato: “Tutto sarà fatto a tempo di record. Per un progetto del genere è valsa la pena fare sacrifici e fuochi artificiali in un momento in cui dobbiamo fare i conti con i tagli della finanziaria”.

Il costo dei progetti arriva a 520 milioni di euro, suddivisi tra Regione Lombardia (230 milioni), Stato (40 milioni) e dai privati (250 milioni) cioè dalle banche che parteciperanno al bando. I lavori prevederanno anche la costruzione di residence per i parenti dei pazienti, per ricercatori, studenti e personale sanitario.

 

LASCIA UN COMMENTO

Ultimi articoli

Camera dei Deputati, calendario prova preselettiva: ecco quando ci sarà

È stato reso noto il calendario della prova preselettiva per il concorso della Camera dei Deputati 2024 che selezionerà 25...

Potrebbe interessarti anche