mercoledì, 1 Dicembre 2021

Borse di Studio, la Campania ne mette a disposizione 2000

Di questo autore

Decreto Incarichi: assunzioni 1.000 esperti nella PA

Come annunciato dal Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, sono in arrivo nuove assunzioni. È infatti pronto il Decreto...

Concorso Ufficio del Processo, Formez conferma: slitta la pubblicazione dei punteggi della prova scritta, ecco cosa succede

E' stata confermata l'indiscrezione pubblicata pochi giorni fa dalla nostra Redazione sul Concorso Ufficio del Processo: Formez - difatti...

Concorso Maeci, prove scritte da gennaio per bando 375 amministrativi

Il concorso Maeci da 375 posti da amministrativi ha finalmente un calendario delle prove: si partirà, infatti, a gennaio....

La Regione  Campania ha dato il via libera a duemila borse di studio per altrettanti giovani disoccupati.

I disoccupati devono essere residenti in Campania e devono avere un’ eta’ compresa tra i 18 e i 32 anni.

L’ assessorato regionale ai Trasporti e alle Attività produttive ha giò avviato le convinzioni che porteranno i giovani a lavorare in 1.144 aziende che hanno sede operativa in Camapania. Le aziende sono state ammesse al “programma integrato per favorire l’inserimento occupazionale in Campania”, finanziato con 12 milioni di euro da fondi europei Por Campania. I giovani disoccupati potranno svolgere così un tirocinio formativo della durata di 12 mesi, con un impegno di 20 ore settimanali, retribuite con 400 euro mensili per chi ha una licenzia media inferiore o un diploma, e a 500 euro mensili per i laureati.

In secondo luogo tutte le aziende che alla fine del periodo di stage sceglieranno si assumere con un contratto a tempo indeterminato i giovani potranno avere un ulteriore contributo economico.

3 Commenti

  1. Come si fa a reperire l’elenco di queste aziende e come si fa a partecipare?
    Rispondete grazie.

Ultimi articoli

Decreto Incarichi: assunzioni 1.000 esperti nella PA

Come annunciato dal Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, sono in arrivo nuove assunzioni. È infatti pronto il Decreto...

Potrebbe interessarti anche