Ecco vari concorsi pubblici per esami che riguardano e selezionano diverse professionalità, i posti a concorso sono a tempo indeterminato: –          1 po [...]

Ecco vari concorsi pubblici per esami che riguardano e selezionano diverse professionalità, i posti a concorso sono a tempo indeterminato:

–          1 posto di Funzionario Avvocato – Categoria Giuridica D3, richiesto Diploma di laurea in Giurisprudenza (CLS-22/S, LMG/01) e abilitazione all’esercizio della professione forense;

 

–          1 posto di Istruttore Direttivo Contabile –  Categoria  Giuridica D1, richiesta Laurea (L) appartenente ad una delle seguenti classi: L-16, L-18, L-33, L-41, ovvero Laurea Magistrale (LM) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-16, LM- 77, LM-56, LM-82, LM-83, ovvero Laurea Specialistica ovvero Diploma di Laurea vecchio ordinamento (Economia aziendale, Economia bancaria, Economia e commercio, Economia e gestione dei servizi, Economia Politica, Economia e Finanza, Scienze Economiche Statistiche e Sociali, Scienze statistiche ed economiche) o equipollenti per legge

alcuni sono a tempo parziale al 50% ma comunque a tempo indeterminato:

–          1 posto  di  Funzionario  Direttore  di  Biblioteca  –  Categoria Giuridica D3, richiesta Laurea Magistrale (LM) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-1; LM-2; LM-5; LM-10; LM-11; LM-14; LM-15; LM-43; LM-45; LM-64; LM-65; LM-78; LM-80; LM-84, LM-89; LM-36, LM-37; LM-38, LM-39; LM-87; LM-88; LM-90, LM-94; LM-49; LM-19; LM-59; LM-91; LM-93 ovvero Laurea Specialistica ovvero Diploma di Laurea vecchio ordinamento (Conservazione dei beni culturali, Disciplina delle arti, della musica e dello spettacolo, Filosofia, Lettere, Lingue e letterature straniere, Storia, Sociologia, Scienze della comunicazione) o equipollenti per legge;

 

–          1 posto di Istruttore Direttivo Informatico – Categoria Giuridica D1,richiesta Laurea (L) appartenente ad una delle seguenti classi di laurea: L-8, L-31 ovvero Laurea Magistrale (LM) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-18, LM-66, LM-91, LM-29, LM-25, LM-32 ovvero Laurea Specialistica ovvero Diploma di Laurea vecchio ordinamento (Informatica, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica) o equipollenti per legge;

 

–          2 posti di Istruttore Direttivo Tecnico – Categoria Giuridica D1, richiesta Laurea (L) appartenente ad una delle seguenti classi: L-7, L-8, L-9, L-17, L-21, L-23, L-34 ovvero Laurea Magistrale (LM) appartenente ad una delle seguenti classi: LM-3, LM-4, LM-23, LM-24, LM-25, LM-26, LM-27, LM-28, LM-29, LM-30, LM-31, LM-32, LM-33, LM-35, LM-48, LM-53, LM-74, LM-79 ovvero Laurea Specialistica ovvero Diploma di Laurea vecchio ordinamento (Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria edile, Ingegneria elettrica, Ingegneria elettronica, Ingegneria meccanica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria dei materiali, Ingegneria gestionale, Ingegneria Informatica, Ingegneria nucleare, Pianificazione territoriale Urbanistica e ambientale, Politica del territorio, Scienze 3 Geologiche) o equipollenti per legge;

 

–          1 posto di Istruttore Informatico – Categoria. Giuridica C, richiesto diploma di maturità di perito in informatica ovvero altro diploma equipollente con specializzazione in informatica ovvero altro diploma di scuola secondaria di secondo grado e corso di formazione in informatica riconosciuto

 

–          2 posti di Istruttore di Vigilanza – Categoria Giuridica C, richiesto diploma di istruzione secondaria superiore di secondo grado (durata quinquennale o quadriennale con anno integrativo)

 

–          4 posti di Istruttore Tecnico – Categoria Giuridica C, diploma di maturità di Geometra o Perito Edile ovvero diploma di maturità di Perito Agrario ovvero diploma di maturità rilasciato da Istituto Tecnico Industriale o da Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato.

I candidati possono presentare domanda di partecipazione al concorso entro le ore 12 del 21 ottobre 2013.

La domanda di ammissione ai singoli concorsi deve essere  redatta secondo lo schema allegato ad ogni singolo bando.

Si ricorda inoltre che tutti i requisiti rechiesti nei singoli bandi di concorso devono essere posseduti, a pena d’esclusione, alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

Il testo integrale dei bandi di concorso  con  l’indicazione  dei requisiti e le modalità di partecipazione è reperibile  sul  sito internet del Comune di Catanzaro.

La graduatorie finali avranno una  validità di tre anni dalla data di approvazione e pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune di Catanzaro.

Ai candidati prescelti sarà attribuito il trattamento giuridico ed economico previsto dall’Ordinamento in vigore, con particola
re riferimento al CCNL – area dipendenti – Comparto Regioni ed Autonomie Locali, comprensivo di salario accessorio, se ed in quanto dovuto, le quote di aggiunta di famiglia se dovute e tredicesima mensilità, nellemisure stabilite dalla legge.
Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...