lunedì, 8 Agosto 2022

Concorso per agenti di polizia municipale, part-time e full-time

Di questo autore

Concorsi Pubblici: procedure in scadenza ad agosto

Per chi fosse interessato a lavorare nella Pubblica Amministrazione sono tanti i concorsi pubblici attualmente attivi. Le opportunità di...

Comune di Trieste, concorso per 30 agenti di polizia: il bando

Il Comune di Trieste ha indetto un concorso per l'assunzione di 30 agenti di polizia locale. Le selezioni sono...

Comune di Cosenza, Asp: 35 posti di assistente amministrativo

Il Comune di Cosenza ha indetto un concorso pubblico per nuove assunzioni preso l'Asp (Azienda Sanitaria Provinciale). Il bando...

Riapertura dei termini di selezione pubblica, per soli titoli, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato, a tempo pieno o parziale, di agenti di polizia municipale di categoria C, posizione economica C1.

Sono ammessi a partecipare alla selezione coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

– Cittadinanza italiana, ovvero appartenenza ad uno Stato membro dell’Unione Europea.

– Età non inferiore agli anni 18;

– Idoneità fisica all’impiego: l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i candidati presenti in graduatoria, in base alla normativa vigente;

– Godimento dei diritti civili e politici;

– Posizione regolare in relazione agli obblighi militari (solo per i concorrenti di sesso maschile);

– Essere in possesso del Diploma di istruzione secondaria di 2° grado, di durata quinquennale. Per i candidati di Stati membri dell’Unione Europea il titolo di studio non conseguito in Italia deve essere riconosciuto ai sensi del D.Lgs. 115/1992;

– Essere in possesso della patente di guida di Cat. B, senza alcuna limitazione e di essere disponibile alla conduzione dei veicoli in dotazione al Comando della Polizia Municipale;

– Essere disponibile, senza riserve, ad effettuare qualsiasi fascia di orario di servizio compresa tra le ore 7:30 e le ore 24:00, dal lunedì alla domenica per 36 ore settimanali;

– Non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludano, secondo le leggi vigenti, dall’accesso agli impieghi presso una pubblica amministrazione, né avere procedimenti penali in corso;

– Non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico per averlo conseguito con documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.

La domanda dovrà essere presentata al Comune di Lucera, a pena di inammissibilità, entro il 14 agosto 2013.

Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale del Comune di Lucera.

Ultimi articoli

Concorsi Pubblici: procedure in scadenza ad agosto

Per chi fosse interessato a lavorare nella Pubblica Amministrazione sono tanti i concorsi pubblici attualmente attivi. Le opportunità di...

Potrebbe interessarti anche