venerdì, 14 Giugno 2024

Concorso Ministero dell’Interno 2024: pubblicato il bando per 1.248 Funzionari

Di questo autore

Il Ministero dell’Interno ha indetto un concorso pubblico su base territoriale, per titoli ed esami, per il reclutamento di un contingente complessivo di n. 1.248 unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, da inquadrare nell’Area Funzionari.

Tutti gli interessati potranno inoltrare la domanda di partecipazione per uno solo dei profili a concorso entro e non oltre il 26 giugno 2024 esclusivamente in modalità telematica, autenticandosi con SPID/CIE/CNS e compilato il format di candidatura sul portale inPA.

Di seguito tutti i dettagli sui profili ricercati.

CONCORSO MINISTERO DELL’INTERNO: PROFILI RICERCATI

Come anticipato, il Ministero dell’Interno ha indetto un concorso per il reclutamento di 1.248 Funzionari secondo la seguente ripartizione:

N. 250 UNITA’ DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

  • n. 346 unità da destinare alle sedi indicate nell’Allegato A.1 del bando ufficiale;
  • n. 4 unità da destinare alla sede di Aosta come indicato nell’Allegato A.2 del bando ufficiale.

N. 514 UNITA’ DI FUNZIONARIO ECONOMICO-FINANZIARIO

  • n. 512 unità da destinare alle sedi indicate nell’Allegato B.1 del bando ufficiale;
  • n. 2 unità da destinare alla sede di Aosta come indicato nell’Allegato B.2 del bando ufficiale.

N. 49 UNITA’ DI FUNZIONARIO STATISTICO da destinare alle sedi indicate nell’Allegato C.1 del bando ufficiale.

N. 182 UNITA’ CON PROFILO DI FUNZIONARIO INFORMATICO da destinare alle sedi indicate nell’Allegato D.1 del bando ufficiale.

N. 3 UNITA’ CON PROFILO DI FUNZIONARIO TECNICO da destinare alle sedi indicate nell’Allegato E.1;

N. 150 UNITA’ DI FUNZIONARIO LINGUISTICO

  • n. 49 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua francese e araba da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.1;
  • n. 1 unità da destinare alla sede di Aosta come indicato nell’Allegato F.2 del bando ufficiale;
  • n. 49 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e francese da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.3 del bando ufficiale;
  • n. 20 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e araba da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.4 del bando ufficiale;
  • n. 10 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e cinese da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.5 del bando ufficiale;
  • n. 7 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e spagnola da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.6 del bando ufficiale;
  • n. 5 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e tedesca da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.7 del bando ufficiale;
  • n. 5 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e russa da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.8 del bando ufficiale;
  • n. 4 unità di funzionario linguistico con conoscenza della lingua inglese e slovena da destinare alle sedi indicate nell’Allegato F.9.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al concorso indetto dal Ministero dell’Interno è subordinata al possesso di determinati requisiti di partecipazione. Ai candidati, infatti, è richiesto il possesso, tra gli altri, della laurea specifica per il profilo per cui si concorre.

Per tutte le lauree ammesse rimandiamo alla consultazione del bando ufficiale.

PROCEDURA CONCORSUALE CONCORSO MINISTERO DELL’INTERNO

Nell’ambito della procedura concorsuale, il concorso prevede la valutazione dei titoli e l’espletamento di una prova scritta e una prova orale. Nel dettaglio, la prova scritta sarà organizzata in un test di n. 40 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti.

I quesiti saranno così articolati:

  • n. 25 quesiti per verificare la conoscenza dei candidati in materie specifiche per il profilo professionale scelto;
  • n. 8 quesiti volti a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento critico verbale;
  • n. 7 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo.

Per tutti i dettagli rimandiamo alla consultazione del bando ufficiale.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sul concorso in questione invitiamo i nostri utenti a collegarsi ai gruppi Facebook e Telegram dedicati.

Ultimi articoli

Comune di Pesaro, concorso insegnanti scuola dell’infanzia

Il Comune di Pesaro ha annunciato un nuovo concorso per l'assunzione di insegnanti di scuola dell'infanzia, mirato alla creazione...

Potrebbe interessarti anche