venerdì, 14 Giugno 2024

Inps, aggiornato il Piano assunzioni: 7.000 posti, tutto ciò da sapere

L'Inps ha aggiornato il suo piano di assunzioni per il triennio 2024-2026, prevedendo quasi 7.000 nuove opportunità lavorative

Di questo autore

L’INPS ha aggiornato il suo piano di assunzioni per il triennio 2024-2026, prevedendo quasi 7.000 nuove opportunità lavorative. Di queste, circa 6.000 saranno coperte tramite concorsi pubblici. La nuova stagione di concorsi INPS porterà all’uscita di diversi bandi destinati a selezionare il nuovo personale da inserire nei prossimi tre anni.

Per il 2024 sono previsti oltre 4.500 nuovi posti, con più di 3.700 da coprire tramite bandi che saranno pubblicati nel corso dell’anno. Di seguito, tutto ciò da sapere.

NUOVI CONCORSI INPS

Con la Determinazione Commissariale n. 19 del 23 febbraio 2024, è stato aggiornato il Piano dei fabbisogni di personale incluso nel Piano Integrato di Attività e Organizzazione 2024-2026, rivisitando e ampliando il precedente piano triennale 2023-2025. Complessivamente, l’INPS prevede di coprire 6.808 posti nel triennio.

Le assunzioni pianificate saranno realizzate attraverso concorsi pubblici e altre modalità. È previsto anche un numero significativo di progressioni verticali, in particolare per il passaggio del personale dall’Area degli Operatori Amministrativi all’Area degli Assistenti, in linea con la nuova classificazione introdotta dal CCNL funzioni centrali 2019-2021. Il dettaglio delle assunzioni per il triennio 2024-2026 è il seguente:

Anno 2024: 4.552 posti, di cui 3.715 tramite concorso pubblico;
Anno 2025: 1.154 posti, di cui 1.145 tramite concorso pubblico e 5 tramite corso-concorso SNA;
Anno 2026: 1.102 posti, di cui 1.094 tramite concorso pubblico e 7 tramite corso-concorso SNA.

EVENTUALI PROVE D’ESAME

Le procedure di selezione includeranno vari concorsi per diplomati e laureati, che generalmente prevedono una prova preselettiva, una prova scritta e una prova orale, con valutazione delle competenze in inglese e informatica. Nonostante il nuovo regolamento per i concorsi pubblici consenta modalità semplificate, è improbabile che l’INPS adotti tali procedure.

PIANO ASSUNZIONI

Oltre ai concorsi, l’INPS utilizzerà altre modalità di reclutamento come lo scorrimento di graduatorie e procedure di mobilità. Parte delle assunzioni programmate per il 2024 sarà coperta utilizzando i budget degli anni precedenti, includendo anche inserimenti autorizzati in passato ma non ancora realizzati. Ad esempio, sono previsti 585 posti per Assistenti da coprire tramite il concorso INPS per diplomati del 2024.

Nell’Area degli Assistenti, l’INPS prevede di inserire 1.792 unità di personale tramite concorsi entro l’anno così suddivise:

– n. 1.180 Assistenti ai servizi (1.144 sul territorio nazionale e 36 nella sede di Bolzano);
– n. 582 Assistenti informatici;
– n. 30 Assistenti tecnici.

Nei prossimi mesi, dunque, sono attesi ulteriori bandi INPS per diplomati da consultare sul sito.

Ultimi articoli

Comune di Pesaro, concorso insegnanti scuola dell’infanzia

Il Comune di Pesaro ha annunciato un nuovo concorso per l'assunzione di insegnanti di scuola dell'infanzia, mirato alla creazione...

Potrebbe interessarti anche