lunedì, 27 Maggio 2024

Roma Capitale, concorsi per 32 posti: tutto ciò da sapere

Le domande dovranno essere inviate entro il 3 maggio 2024

Di questo autore

La Città Metropolitana di Roma Capitale ha annunciato l’apertura di nuovi concorsi volti a colmare 32 posizioni per Funzionari e Istruttori. Queste selezioni pubbliche offrono opportunità sia per diplomati che laureati, a seconda delle specifiche richieste del profilo. I candidati interessati avranno tempo fino al 3 maggio 2024 per presentare la propria domanda di ammissione ai concorsi pubblici. Di seguito, tutti i dettagli per saperne di più.

SUDDIVISIONE POSTI E BANDI INTEGRALI

I posti totali sono 32 così suddivisi:

REQUISITI RICHIESTI

Per partecipare ai concorsi indetti dalla Città Metropolitana di Roma Capitale nel 2024, è necessario soddisfare i seguenti requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici:

– Avere la cittadinanza italiana, di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie specificate nel bando.
– Essere maggiorenni e non superare l’età massima prevista dalle normative vigenti per il pensionamento.
– Godere dei diritti civili e politici e non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo.
– Non essere stati destituiti o licenziati da un impiego presso un’ente pubblico per rendimento insufficiente persistente, né essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.
– Non aver subito condanne penali definitive per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici, né essere soggetti alle cause ostative indicate nell’articolo 35-bis, comma 1, del decreto legislativo n. 165/2001.
– Essere in regola con gli obblighi di leva, se applicabili.

Inoltre, per i diversi ruoli, sono richiesti i seguenti titoli di studio:

FUNZIONARI

– Laurea triennale, Diploma universitario, Diploma di laurea, Laurea magistrale o Laurea specialistica nelle classi e materie specificate nei bandi.

GEOMETRI

– Diploma di Geometra o Diploma di Perito in Costruzioni, Ambiente e Territorio o Perito Industriale;
– Oppure un altro diploma accompagnato da una Laurea (Diploma di Laurea, Laurea Triennale, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale) nelle classi e materie indicate nel bando.

PROVE D’ESAME CONCORSO ROMA CAPITALE

L’Amministrazione si riserva la possibilità di condurre, per tutte le posizioni, una prova preselettiva nel caso in cui il numero di domande di partecipazione superi determinati limiti. Il processo di selezione comprenderà poi due fasi di esame:

1. Una prova scritta;
2. Una prova orale.

Queste prove saranno progettate per valutare la preparazione e la professionalità dei candidati, verificando il possesso delle competenze, inclusi sia le conoscenze tecniche che le abilità logico-comportamentali, in relazione a ciascun profilo professionale. Le materie e gli argomenti oggetto delle prove saranno specificati nei bandi di concorso.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per partecipare ai concorsi per funzionari e istruttori presso la Città Metropolitana di Roma Capitale nel 2024, è obbligatorio inviare la domanda entro e non oltre il 3 maggio 2024, esclusivamente tramite modalità telematica.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sui concorsi nella città di Roma, vi invitiamo ad iscrivervi ai nostri gruppi Facebook e Telegram.

Ultimi articoli

Corso di preparazione Concorso Agenzia delle Entrate – 80 Funzionari: le risposte alle domande più frequenti

Come noto, L’Agenzia delle Entrate da qualche settimana ha pubblicato ufficialmente il bando per l’assunzione a tempo indeterminato di n....

Potrebbe interessarti anche