lunedì, 15 Luglio 2024

Lombardia: concorso per 190 funzionari nella Giunta Regionale

Di questo autore

La Regione Lombardia ha annunciato l’apertura del bando per il concorso del 2024 finalizzato alla selezione di 190 funzionari per la Giunta Regionale. Questa opportunità offre diverse posizioni professionali accessibili ai laureati.

In questo articolo esamineremo i dettagli dei profili disponibili, i requisiti per partecipare, la procedura di candidatura e le prove previste durante il processo di selezione.

Posti disponibili per il concorso Giunta Regionale Lombardia

I candidati possono candidarsi per uno o più dei seguenti profili, a condizione di soddisfare i requisiti richiesti:

  • Amministrativo: 60 posizioni
  • Economico: 25 posizioni
  • Umanistico e Comunicazione: 10 posizioni
  • Relazioni con il Pubblico: 6 posizioni
  • Informatico Statistico: 5 posizioni
  • Tecnico: 35 posizioni
  • Agricolo e Forestale: 25 posizioni
  • Ambientale: 7 posizioni
  • Protezione Civile: 10 posizioni
  • Gestione Fauna Selvatica: 7 posizioni

I candidati selezionati ricopriranno ruoli nell’amministrazione, nella contabilità e nella tecnologia, garantendo la qualità dei servizi e dei risultati, la circolarità delle comunicazioni, l’integrazione e la facilitazione dei processi. Assumeranno la responsabilità diretta di moduli e strutture organizzative con l’obiettivo di raggiungere gli obiettivi stabiliti.

Giunta Regionale Lombardia: requisiti di accesso al concorso

I requisiti variano in base al profilo selezionato, ma includono cittadinanza italiana e maggiore età. Ad esempio:

  • Profilo Amministrativo: Laurea triennale in qualsiasi disciplina.
  • Profilo Economico: Laurea triennale o magistrale in Scienze dell’Economia o Finanza.
  • Profilo Umanistico e Comunicazione: Laurea triennale o magistrale in discipline umanistiche o della comunicazione.

La lista completa dei requisiti per ciascun profilo è disponibile nel bando ufficiale.

Giunta Regionale Lombardia: prove del concorso

Il processo di selezione comprende tre fasi:

  1. Eventuale prova preselettiva, se necessario.
  2. Prova scritta.
  3. Prova orale.

Le materie delle prove variano a seconda del profilo e saranno comunicate nel bando ufficiale. Il superamento di ciascuna fase è soggetto al raggiungimento di un punteggio minimo.

Giunta Regionale Lombardia: la domanda di partecipazione al concorso

Le candidature saranno accettate tramite il portale InPA, dal 12 febbraio 2024 al 13 marzo 2024. È richiesto il pagamento di una tassa di partecipazione di €10,00. I candidati devono essere in possesso di SPID e una casella di posta elettronica certificata.

Bando Completo

Per consultare tutti i dettagli sul concorso per 190 funzionari nella Giunta Regionale- Lombardia, invitiamo i nostri lettori alla consultazione del testo ufficiale del BANDO (clicca qui per scaricarlo).

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornato sul concorso invitiamo i nostri utenti ad iscriversi ai gruppi Facebook e Telegram dedicati.

Per ulteriori aggiornamenti e per tutte le informazioni sui concorsi pubblici invitiamo i nostri lettori a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche