venerdì, 23 Febbraio 2024

Venezia, concorso IUAV: 10 amministrativi diplomati

Le domande potranno essere inviate entro il 18 dicembre 2023

Di questo autore

L’Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV), situato in Veneto, ha bandito un concorso rivolto a 10 candidati con diploma, offrendo opportunità di impiego a tempo indeterminato nell’ambito amministrativo. I candidati interessati possono presentare la domanda di partecipazione al concorso entro il 18 dicembre 2023. Di seguito, dunque, come partecipare.

IL BANDO

Il concorso di IUAV Venezia per diplomati prevede la copertura di 10 posti di lavoro per personale tecnico – amministrativo. Il BANDO INTEGRALE è possibile visionarlo al link allegato di seguito: iuav-di-venezia-concorso-per-10-amministrativi-diplomati.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;
  • non aver riportato condanne penali per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione;
  • non aver risolto un precedente rapporto di lavoro per giusta causa o giustificato motivo;
  • non avere un grado di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con il Rettore, il Direttore generale, un componente del Consiglio di Amministrazione, secondo quanto previsto dall’art. 18 comma 1 lettera c della Legge 240/2010;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

SELEZIONE

La selezione avverrà tramite due prove d’esame: una prova scritta e una prova orale.

Le prove verteranno sulle seguenti materie:

  • principi della legislazione universitaria con particolare riferimento alla legge n. 240/2010;
  • regolamentazione interna dell’Università IUAV di Venezia con particolare riferimento allo statuto di ateneo e al regolamento generale;
  • diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme sul procedimento amministrativo (legge n. 241/1990), sull’accesso ai documenti amministrativi, sulla trasparenza e privacy;
  • conoscenza di base della normativa in materia di gestione del rapporto di lavoro del personale docente, tecnico amministrativo e del personale autonomo esterno, forniture di beni e servizi “sotto soglia”, contabilità economico-patrimoniale limitatamente al contesto universitario, sistema di assicurazione della qualità degli atenei;
  • conoscenza dell’utilizzo del pacchetto Office, di internet e della posta elettronica;
  • conoscenza della lingua inglese (livello B1QCER).

PRESENTAZIONE DOMANDE

I candidati dovranno inviare la domanda di partecipazione al concorso entro il 18 dicembre 2023 esclusivamente con modalità telematica, tramite la piattaforma raggiungibile a questa pagina.

Ultimi articoli

Ufficio del Processo: possibile conversione dei contratti a tempo indeterminato. Tutte le novità

Importanti novità in arrivo per tutti coloro che hanno partecipato al concorso indetto per il reclutamento di addetti all’Ufficio...

Potrebbe interessarti anche