mercoledì, 19 Giugno 2024

Concorso RIPAM, scorrimento graduatorie: altri 5.232 candidati idonei

Altri 5232 candidati idonei per il concorso RIPAM: tutti i dettagli contenuti nell'articolo di riferimento

Di questo autore

Ci sono altri 5.232 candidati idonei grazie agli scorrimenti del concorso RIPAM 2023. Si tratta, infatti, di una grande possibilità per chi vuole intraprendere una carriera nelle amministrazioni pubbliche in Italia. In quest’articolo, dunque, vi daremo maggiori informazioni.

SCADENZA SCELTA CONCORSO RIPAM

I candidati al concorso RIPAM 2023 avranno tempo fino a lunedì 23 ottobre 2023 per esprimere le loro preferenze tramite il portale InPA (Istituto Nazionale per la Pubblica Amministrazione). Di seguito, le amministrazioni coinvolte:

  • Ministero dell’Interno: 810 posizioni
  • Avvocatura dello Stato: 54 posizioni
  • Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF): 30 posizioni
  • Ministero della Cultura (MIC): 805 posizioni
  • Agenzia delle Entrate (ADE): 500 posizioni
  • Italian Trade Agency – ICE-ITA: 11 posizioni
  • Ministero della Salute: 15 posizioni
  • Ministero della Giustizia (Ufficio Centrale degli Archivi Notarili – UCAN): 10 posizioni
  • Ministero della Giustizia (Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi – DOG): 1.589 posizioni
  • Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT): 15 posizioni
  • Ministero della Giustizia (Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – DAP): 100 posizioni
  • Ministero della Difesa: 663 posizioni
  • Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL): 200 posizioni
  • Ministero dell’Istruzione e del Merito: 300 posizioni
  • Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: 5 posizioni
  • Ministero della Giustizia (Dipartimento Minori – DIP.MINORILE): 130 posizioni
  • Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla Criminalità Organizzata (ANBSC): 7 posizioni
  • Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR): 9 posizioni.

SIMULATORE GRATUITO CONCORSI PUBBLICI – WORKY

Informiamo i nostri lettori che, per i bandi in uscita renderemo disponibili sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” le simulazioni dei concorsi. Si tratta di un’app totalmente gratuita scaricabile sia su dispositivi Apple che Android che permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso comodamente dal proprio smartphone.

L’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. (Per scaricare l’app Android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected]

ALTRI CONCORSI – CORTE DEI CONTI

La Corte dei conti ha indetto un nuovo concorso pubblico per l’assunzione di 41 referendari nel ruolo della carriera di magistratura. Per saperne di più, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Concorso Corte dei Conti 41 Referendari: tutte le info sul bando”.

Ultimi articoli

Concorso Vigili del fuoco: in arrivo il bando per 350 posti

Il Concorso Vigili del Fuoco 2024 è alle porte con un nuovo bando che prevede l'assunzione di 350 nuovi...

Potrebbe interessarti anche