giovedì, 30 Maggio 2024

Servizio Civile digitale 2023/2024: pubblicato il bando per 4.629 volontari

Di questo autore

Importati novità per tutti i giovani che intendono candidarsi come volontari per il Servizio Civile perché è stato finalmente pubblicato il bando 2023/2024. Si tratta di un’opportunità di lavoro rivolta a tutti coloro che hanno un’età compresa tra i 18 e i 28 anni che avranno la possibilità di mettere a disposizione delle Amministrazioni le proprie competenze.

Nel dettaglio, il Servizio Civile 2023 è definito ‘digitale’ perché i giovani volontari avranno l’opportunità di aiutare tutti coloro che ne hanno bisogno a utilizzare il web e i servizi digitali messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione.

SERVIZIO CIVILE DIGITALE 2023/2024: I POSTI A DISPOSIZIONE

Come anticipato, i posti a disposizione per il Servizio Civile Digitale 2023/2024 sono 4.629. I volontari verranno impiegato in 213 progetti afferenti a 76 programmi di intervento da realizzarsi in Italia per una durata di 12 mesi e con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali o, in alternativa, con un monte ore annuo di 1.145 ore articolato su cinque o sei giorni a settimana.

Inoltre, per tutti i volontari è previsto un rimborso, mediante corresponsione di un assegno mensile, pari a 507,30 euro.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Tutti i giovani che intendono candidarsi potranno farlo solo se rispettano i seguenti requisiti di partecipazione:

  • Cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • Aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età alla data di presentazione della domanda;
  • Non aver riportato condanne.

Ai giovani è richiesto di leggere attentamente i progetti e le schede di sintesi riportate nel bando ufficiale.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • Appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • Intrattengano con l’ente titolare del progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo;
  • Abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale.

PROCEDURE SELETTIVE

La selezione dei candidati è effettuata dall’ente titolare del progetto prescelto tramite apposite Commissioni di valutazione degli eventuali titoli e delle esperienze curriculari maturate e dichiarate in sede di presentazione dell’istanza di partecipazione da ciascun candidato. Le commissioni sottopongono inoltre i candidati ad un colloquio.

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla consultazione del bando ufficiale.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Tutti gli interessati potranno inoltrare la domanda di partecipazione per il Servizio Civile 2023/2024 esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma DOL entro e non oltre le ore 14:00 del 28 settembre 2023.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo gli interessati ad iscriversi al gruppo facebook e telegram dedicati.

Ultimi articoli

Camera dei Deputati, calendario prova preselettiva: ecco quando ci sarà

È stato reso noto il calendario della prova preselettiva per il concorso della Camera dei Deputati 2024 che selezionerà 25...

Potrebbe interessarti anche