lunedì, 24 Giugno 2024

Provincia Monza e Brianza, concorso per 10 istruttori amministrativi

Le domande dovranno essere inviate entro il 26 giugno 2023

Di questo autore

La Provincia di Monza e Brianza, in Lombardia, ha indetto un concorso per l’assunzione di 10 istruttori amministrativi diplomati. Le domande dovranno essere inviate entro il 26 giugno 2023, pertanto vi daremo maggiori informazioni su come candidarvi.

BANDO E SEDI DI LAVORO

Gli istruttori amministrativi copriranno le seguenti sedi di lavoro:

  • 2 posti presso la Provincia di Monza e della Brianza;
  • 1 posto presso il Comune di Albiate;
  • 1 posto presso il Comune di Briosco
  • 1 posto presso il Comune di Cavenago di Brianza;
  • 2 posti presso il Comune di Lesmo;
  • 1 posto presso il Comune di Muggiò;
  • 2 posti presso il Comune di Seveso.

Per consultare il BANDO INTEGRALE, cliccate qui: provincia-monza-brianza-bando-concorso-istruttori-amministrativi-contabili.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età minima di 18 anni;
  • idoneità allo svolgimento del lavoro;
  • nessuna condanna penale;
  • nessun licenziamento da Pubblica amministrazione;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità).

PROVE D’ESAME

I candidati saranno chiamati ad affrontare le seguenti prove d’esame: eventuale preselettiva, prova scritta e prova orale. Le materie da studiare sono le seguenti:

  • Ordinamento degli Enti Locali (Testo Unico n. 267/2000 e s.m.i.);
  • Ordinamento contabile e finanziario degli Enti Locali (in particolare, D.Lgs. n. 118/2011 s.m.i.);
  • Nozioni in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche (D.Lgs n.165/2001);
  • Elementi di diritto costituzionale e amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo e al diritto di accesso agli atti;
  • Disciplina degli appalti pubblici e contratti;
  • Elementi di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la Pubblica amministrazione;
  • Legislazione in materia di anticorruzione, trasparenza e controlli interni;
  • Nozioni fondamentali in materia di tutela della privacy.

Come indicato nel bando, le prove si svolgeranno nelle seguenti date:

  • eventuale prova preselettiva: 12 luglio 2023;
  • prova scritta: 12 luglio 2023;
  • prova orale: a decorrere dal 17 luglio 2023.

DOMANDA DI AMMISSIONE

Le domande dovranno essere inviate entro il 26 giugno 2023, online, tramite l’apposita procedura telematica raggiungibile collegandosi a questa pagina. I candidati dovranno autenticarsi con SPID/CNS o mediante la registrazione con Username e Password e, infine, dovranno possedere una PEC.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

Ultimi articoli

Concorso MAECI per 381 assistenti: calendario prove scritte

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) ha pubblicato il calendario delle prove scritte per il...

Potrebbe interessarti anche