venerdì, 19 Luglio 2024

Concorsi Comune di Padova, contratti per 26 operai e tecnici

Di questo autore

Il Comune di Padova ha indetto due Concorsi Pubblici finalizzati all’assunzione di 26 operai e tecnici.

Questi nuovi contratti permetteranno a chi sarà selezionato, la possibilità di ottenere un contratto a tempo indeterminato. Per partecipare, sarà necessario inviare le domande di ammissione entro le ore 12.00 del 15 giugno 2023 tramite procedura telematica.

Ma quali sono le posizioni ricercate?

Ecco i profili selezionati

I Profili richiesti riguardano ben 5 unità nel profilo di Istruttore tecnico e 21 unità nel profilo Operaio. Più nello specifico si ricercano: 2 posti nell’ambito del Magazziniere, 12 posti di cui 4 da destinare alla gestione degli impianti sportivi, nell’ambito “Cantoniere”. 1 posto nell’ambito “Fabbro, Meccanico, Elettrico e Idraulico”.

Requisiti necessari

Come ad ogni Concorso Pubblico, anche in questo caso ci sono diversi requisiti da rispettare:

  • cittadinanza Italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi, fatta salva la conoscenza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza;
  • avere l’idoneità psico-fisica alle mansioni del profilo professionale da ricoprire;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 65;
  • non aver riportato condanne penali definitive o procedimenti penali in corso che impediscono la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);
  • essere in possesso della patente di guida cat. B.

Inoltre per essere più specifici, nel concorso per i tecnici,  sarà necessario possedere Diploma di istruzione secondaria superiore ad indirizzo tecnico oppure una Laurea in Ingegneria o Architettura.

Per quanto riguarda il concorso per gli operai, un Diploma di istruzione secondaria di primo grado ed esperienza di almeno due anni nelle mansioni richieste.

LE PROVE

La prova che dovrà essere sostenuta dai candidati, sarà cosi strutturata: per il Concorso dei tecnici, ci sarà una prova scritta ed una orale mentre per quello degli operai ci sarà da svolgere una prova pratica ed una orale.

In merito allo stipendio, ai vincitori del concorso per tecnici spetterà uno stipendio annuale lordo pari a € 21.392,87 mentre per i vincitori del concorso per operai, uno stipendio annuale lordo pari a € 19.034,51.

Aggiornamenti

Per tutti gli aggiornamenti, invitiamo i lettori a seguire il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

Corso di preparazione Concorso ASMEL 2024: iscriviti entro il 21 luglio con prezzo scontato!

Come riportato nei giorni scorsi, la nostra Redazione, insieme a noti docenti esperti in materia (in particolare il Dott....

Potrebbe interessarti anche