domenica, 23 Giugno 2024

Comune di Roma, concorso per 60 Funzionari Economico-Finanziari: le materie da studiare per le prove

Di questo autore

Il Comune di Roma ha indetto un concorso pubblico per esami per il conferimento a tempo pieno e indeterminato di n. 60 posti nel profilo professionale di Funzionari Economico-Finanziari, Area dei Funzionari e dell’Elevata Qualificazione – Famiglia Economico-Amministrativa e Servizi di Supporto.

La domanda di partecipazione potrà essere inoltrata entro e non oltre il 28 maggio 2023 esclusivamente in modalità telematica mediante compilazione del format disponibile all’indirizzo https://www.inpa.gov.it/ previa registrazione e autenticazione mediante SPID/CIE/CNS/e/IADAS.

CONCORSO COMUNE DI ROMA: LE MATERIE DA STUDIARE PER SUPERARE LE PROVE

Tutti i candidati al concorso indetto dal Comune di Roma dovranno sostenere un’eventuale prova preselettiva e successivamente una prova scritta. Quali sono, dunque, le materie da studiare per prepararsi al meglio a sostenere la selezione?

I candidati affronteranno un test costituito da 40 quesiti a risposta chiusa su scelta multipla, da risolvere in 60 minuti, sulle seguenti materie:

  • Diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • Nozioni di diritto civile: contratti, obbligazioni, diritti reali;
  • Ordinamento degli Enti locali;
  • Ordinamento finanziario e contabile degli enti locali e principi contabili generali ed applicati;
  • Testo unico sulle società partecipate dalle amministrazioni pubbliche;
  • Diritto tributario con particolare riguardo al sistema tributario degli Enti Locali, verifiche, recuperi, sgravi, rimborsi;
  • Adempimenti fiscali e previdenziali degli Enti Locali;
  • Ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento ai diritti e doveri e alle responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • Normativa in materia di documentazione amministrativa;
  • Nozioni in materia di appalti: codice degli Appalti;
  • Nozioni sulla trasparenza, anticorruzione;
  • Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio degli enti locali e dei loro organismi;
  • Disciplina del nuovo saldo di finanza pubblica e pareggio di Bilancio;
  • Il Sistema dei controlli interni nell’Ente Locale;
  • Trattamento giuridico/economico del personale di comparto Funzioni Locali;
  • Elementi in materia di trattamento dei dati personali e tutela della riservatezza;
  • Forme di finanziamento e di realizzazione degli investimenti.

Successivamente, tutti i candidati che avranno ottenuto una votazione minima di 21/30 saranno ammessi a sostenere la prova orale vertente in un colloquio interdisciplinare sulle materie oggetto della prova scritta e sullo Statuto, Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi e Regolamento di Contabilità di Roma Capitale.

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla consultazione del bando ufficiale.

FUNZIONARI ECONOMICO-FINANZIARI: IL CORSO DI PREPARAZIONE

In attesa dello svolgimento delle prove, informiamo i nostri lettori che non è prevista la pubblicazione di una banca dati. Dunque, a breve verrà attivato un corso di preparazione ad hoc per la preparazione delle prove del concorso indetto per l’assunzione di 60 funzionari.

Si tratta di un corso di preparazione che verrà organizzato insieme a docenti esperti in materia che permetterà agli iscritti di prepararsi al meglio a sostenere le fasi di selezione.

Nei prossimi giorni saranno fornite tutte le indicazioni necessarie ma per dubbi, chiarimenti o informazioni è sempre possibile mandare un’email [email protected]. Ti risponderemo in meno di 24 ore!

CONCORSO COMUNE DI ROMA – SIMULATORE GRATUITO              

Inoltre, a breve renderemo disponibili sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” le simulazioni del concorso. Si tratta di un’app totalmente gratuita scaricabile sia su dispositivi Apple che Android che permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso comodamente dal proprio smartphone.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione delle prove, lo staff di Concorsi-pubblici e Worky renderà disponibili sull’app Worky le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui;  Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected]

AGGIORNAMENTI                                            

Per ricevere aggiornamenti sui concorsi banditi dal comune di Roma, consigliamo l’iscrizione Ai nostri gruppi Facebook e Telegram dedicati.

Ultimi articoli

Università di Torino, concorso per 53 diplomati e laureati: come candidarsi

L'Università di Torino ha indetto un concorso per l'assunzione di 53 funzionari e collaboratori, tra diplomati e laureati, da...

Potrebbe interessarti anche