lunedì, 15 Luglio 2024

Stipendio dipendenti INPS: ecco quanto si guadagna

Di questo autore

Per tutti coloro interessati a lavorare nella Pubblica Amministrazione, l’INPS ha in programma una serie di assunzioni da effettuare entro il 2024. Il lavoro nella PA ha da sempre fatto gola a tutti gli italiani che sognavano il posto fisso ma negli ultimi anni l’appeal è decisamente calato. Tuttavia, ora più che mai, considerando le risorse messe a disposizione dal Piano Nazionale Ripresa e Resilienza, la Pubblica Amministrazione potrebbe rappresentare una fonte di sviluppo importantissima per il Paese

Ma quanto guadagna davvero un dipendente INPS? Vediamolo insieme nell’articolo.

INPS: QUANTO GUADAGNA UN DIPLOMATO?

Come anticipato, l’INPS ha in programma l’assunzione di oltre 7.000 figure soltanto nell’anno in corso per poi proseguire il progetto nel 2024. Si tratterà probabilmente di opportunità di lavoro rivolte anche a coloro in possesso del diploma. Cerchiamo, quindi, di capire effettivamente quanto può guadagnare un diplomato che lavora all’INPS.

Prima di tutto bisogna capire che tipo di qualifica economica l’Ente cercherà che può essere B1, B2 oppure B3. Poi, bisogna considerare che i livelli degli stipendi sono definiti dal CCNL 2019-2021, rientrando l’INPS nella categoria degli enti pubblici non economici.

Dunque, considerato quanto detto prima, i livelli di retribuzione base sono:

  • B1 – 20.188,02
  • B2 – 21.467,22
  • B3 – 22.804,65

Alle dodici mensilità, poi, va aggiunta la tredicesima oltre che eventuali benefit di cui il lavoratore può usufruire. Di quali benefit parliamo? Elementi aggiuntivi come gli assegni familiari o ulteriori elementi previsti dal CCNL Funzioni centrali o ancora, in considerazione delle specifiche professionalità richieste per lo svolgimento delle attività di front-office, ai dipendenti inquadrati nell’area B è riconosciuta una maggiorazione oraria del 20% della retribuzione mensile.

A questo si aggiunge la possibilità per i dipendenti INPS di usufruire dello smart working che determina ulteriori risparmi sui costi della vita e maggiorazioni orarie.

AGGIORNAMENTI

Informiamo tutti i nostri lettori che non appena saranno pubblicati nuovi bandi di concorso li renderemo disponibili sul nostro sito web. Intanto, per restare informati su tutti gli aggiornamenti consigliamo l’iscrizione ai gruppi facebook e telegram dedicati.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche