mercoledì, 29 Maggio 2024

Concorso VFP4: 2.392 posti in Esercito, Marina e Aeronautica

Di questo autore

Il Ministero della Difesa ha indetto il nuovo bando per il concorso VFP4 2023. Il bando prevede il reclutamento di 2.392 Volontari in Ferma Prefissata Quadriennale (VFP4) nell’Esercito, nella Marina Militare, compreso il Corpo delle Capitanerie di Porto e nell’Aeronautica Militare.

SUDDIVISIONE POSTI

I 2.932 posti messi in palio nella selezione pubblica sono così suddivisi:

ESERCITO
  • n. 1.175 posti, di cui:
    – 1.139 posti per incarico/specializzazione che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
    – 6 per “Elettricista infrastrutturale”;
    – 6 per “Idraulico infrastrutturale”;
    – 4 per “Meccanico di mezzi e piattaforme”;
    – 3 per “Fabbro”;
    – 9 per “Muratore;
    – 6 per “Falegname”;
    – 1 per “Esploratore per squadrone a cavallo”;
    – 1 per “Artigliere per la sezione di artiglieria a cavallo”;

Il reclutamento avverrà in una unica immissione, con prevista incorporazione – presumibilmente – a partire dal mese di febbraio 2024. Per l’Esercito, la domanda di partecipazione può essere presentata:

  • VFP 1 in servizio incorporati con il bando di concorso 2022;
  • VFP 1 incorporati con qualunque bando/blocco relativo ad anni precedenti al 2022;
  • VFP 1 in servizio in rafferma;
  • VFP 1 in congedo per fine ferma.

MARINA MILITARE

  • n. 614 posti, di cui:
    – 390 per il Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM);
    – 224 per il Corpo delle Capitanerie di Porto (CP).

Il reclutamento avverrà in unica immissione, con prevista incorporazione – presumibilmente – a partire presumibilmente dal mese di gennaio 2024. La domanda di partecipazione può essere presentata:

  • VFP 1 in servizio incorporati con il 1° e 2° blocco 2022;
  • VFP1 in servizio incorporati con qualunque bando/blocco relativo ad anni precedenti al 2022;
  • VFP1 in rafferma;
  • VFP1 in congedo per fine ferma.
AERONAUTICA MILITARE
  • n. 603 posti in un’unica immissione.

Il reclutamento avverrà in unica immissione, con prevista incorporazione – presumibilmente – a partire dal mese di gennaio 2024. La domanda di partecipazione può essere presentata:

  • dai VFP1 in servizio incorporati con il 1° e 2° blocco 2022;
  • dai VFP1 in servizio incorporati con qualunque bando/blocco relativo ad anni precedenti al 2022;
  • dai VFP1 in rafferma;
  • dai VFP1 in congedo per fine ferma.

Non è consentita, la partecipazione al concorso stesso per più Forze Armate e/o per più Corpi previsti dal presente bando. Nel caso in cui i candidati presentino domande di partecipazione per più Forze Armate e/o per più Corpi previsti dal presente bando, sarà ritenuta valida l’ultima candidatura presentata e si verrà considerati rinunciatari alle candidature presentate in precedenza.

CONCORSO VFP4: REQUISITI

Per prendere parte alla procedura concorsuale è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 30° anno di età;
  • essere in possesso del diploma di terza media;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica e quelli disposti ai sensi dell’articolo 957, comma 1, lettere b) ed e-bis) del Codice dell’Ordinamento Militare;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna;
  • non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non avere in atto un procedimento disciplinare avviato a seguito di procedimento penale per delitto non colposo che non si sia concluso con sentenza irrevocabile di assoluzione perché il fatto non sussiste ovvero perché l’imputato non lo ha commesso, pronunciata ai sensi dell’articolo 530 del codice di procedura penale;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di volontario in servizio permanente, conformemente alla normativa vigente alla data di pubblicazione del presente bando sul portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa e sul portale unico del reclutamento (InPA);
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico.

I candidati per l’Esercito che intendono accedere ai posti previsti per “Elettricista infrastrutturale”, “Idraulico infrastrutturale”, “Meccanico di mezzi e piattaforme”, “Fabbro”, “Muratore”, “Falegname”, “Esploratore per squadrone a cavallo”, “Artigliere per la sezione di artiglieria a cavallo” devono possedere, oltre ai requisiti suindicati, anche i titoli indicati in appendice all’allegato A al bando.

FASE DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere la seguente fase di selezione:

  • una prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale;
  • gli accertamenti, nell’ambito di ciascuna Forza Armata, dell’idoneità psico-fisica e attitudinale, nonché delle prove di efficienza fisica (ove previste) con parametri differenziati per uomini e donne;
  • la valutazione dei titoli.

CANDIDATURA

Dal 2 maggio 2023 possibile prendere parte alla procedura unicamente tramite modalità telematica. Entro e non oltre il 30 maggio 2023, il candidato può iscriversi al concorso VFP4 sul portale del Ministero della Difesa.

CONCORSO VFP4 2023

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi al nostro gruppo Facebook dedicato ai concorsi delle Forze Armate.

Ultimi articoli

Camera dei Deputati, calendario prova preselettiva: ecco quando ci sarà

È stato reso noto il calendario della prova preselettiva per il concorso della Camera dei Deputati 2024 che selezionerà 25...

Potrebbe interessarti anche