martedì, 16 Aprile 2024

Friuli Venezia Giulia, concorso per 439 infermieri: come partecipare

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 18 maggio 2023

Di questo autore

L’Azienda Regionale di coordinamento per la salute (ARCS) di Udine, in Friuli Venezia Giulia, ha indetto un concorso per l’assunzione di 439 infermieri. Le domande dovranno essere inviate entro il 18 maggio 2023, pertanto vi daremo maggiori informazioni sul concorso in questione e su come inviare le domande di partecipazione.

CONCORSO FRIULI VENEZIA GIULIA: I POSTI

I posti totali sono 439, così suddivisi:

  • Azienda Sanitaria Friuli Occidentale: 94 posti;
  • IRCCS “Centro di riferimento oncologico”: 94 posti;
  • Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina: 141 posti;
  • IRCCS “Burlo Garofolo”: 141 posti;
  • Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale: 194 posti;
  • Azienda Regionale di Coordinamento per la Salute: 10 posti.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • età: non sussiste limite massimo di età per la partecipazione alla procedura;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • nessuna condanna penale;
  • Laurea in infermieristica, appartenente alla classe delle lauree nelle professioni sanitarie infermieristiche SNT/1 oppure diploma universitario di infermiere, conseguito ai sensi del D.M. n. 739/1994 o titoli equipollenti così come individuati dal D.M. 27/07/2000 e s.m.i.;
  • Iscrizione al relativo Albo Professionale.

PROVE D’ESAME

I candidati dovranno affrontare tre prove d’esame.

PROVA SCRITTA: svolgimento di un tema o soluzione di quesiti, a risposta multipla e/o sintetica e/o a completamento sulle seguenti aree: discipline fondamentali relative all’ambito professionale degli infermieri, organizzativa gestionale, responsabilità etiche e deontologica, responsabilità del dipendente pubblico.

PRATICA: verifica delle conoscenze, delle tecniche e delle prestazioni infermieristiche assistenziali.

PROVA ORALE: colloquio attinente le discipline proposte per le prove scritta e pratica più conoscenza della lingua inglese ed elementi di informatica.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Le domande dovranno essere inviate entro il 18 maggio 2023  collegandosi a questo portale. I candidati dovranno autenticarsi con lo Spid ed essere in possesso di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).

AGGIORNAMENTI

Per ulteriori aggiornamenti e per tutte le informazioni sui concorsi pubblici invitiamo i nostri lettori a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Facebook dedicato ai concorsi nella sanità pubblica.

Ultimi articoli

ASST Rhodense: concorso per 40 infermieri. Online il bando

L'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) "Rhodense" di Garbagnate Milanese ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la...

Potrebbe interessarti anche