lunedì, 27 Maggio 2024

Ares Sardegna, concorso per 118 infermieri: come partecipare

Le domande dovranno essere inviate entro il 18 maggio 2023

Di questo autore

L’Ares Sardegna ha indetto un concorso per l’assunzione di 118 infermieri. Le domande dovranno essere inviate entro il 18 maggio 2023, pertanto vi daremo maggiori informazioni su questa importante occasione nel campo dell’assistenza sanitaria.

CONCORSO ARES SARDEGNA: SUDDIVISIONE POSTI

La Regione Sardegna, dunque, ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale un bando per il concorso infermieri Ares da 118 posti. I posti di lavoro sono così suddivisi:

  • ASL Sassari: 10
  • Gallura: 10
  • Ogliastra: 8
  • Nuoro: 10
  • Asl Oristano: 10
  • Medio Campidano: 10
  • Asl Sulcis: 10
  • Asl Cagliari: 10
  • Aou Sassari: 10
  • Aou Cagliari: 10
  • Arnas Brotzu: 10
  • AREUS: 10.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età minima di 18 anni;
  • idoneità psico-fisica allo svolgimento del lavoro;
  • nessuna condanna penale;
  • nessun licenziamento da Pubblica Amministrazione;
  • Laurea in infermieristica, appartenente alla classe delle lauree nelle professioni sanitarie infermieristiche SNT/1 oppure diploma universitario di infermiere, conseguito ai sensi del D.M. n. 739/1994 o titoli equipollenti così come individuati dal D.M. 27/07/2000 e s.m.i.;
  • Iscrizione all’Albo professionale.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno chiamati ad affrontare tre prove d’esame:

PROVA SCRITTA: risoluzione di quesiti a risposta multipla oppure a risposta sintetica sulle materie oggetto d’esame.

PRATICA: esecuzione e/o illustrazione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta.

PROVA ORALE: colloquio nelle materie della prova scritta e accertamento della conoscenza di una delle lingue tra inglese, francese e spagnolo più la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche.

PRESENTAZIONE DOMANDE

Le domande dovranno essere inviate entro il 18 maggio 2023 collegandosi a questo portale. I candidati dovranno autenticarsi tramite Spid e possedere un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC). È previsto, inoltre, il versamento di un contributo di partecipazione di € 9,00 per partecipare.

AGGIORNAMENTI

Per ulteriori aggiornamenti e per tutte le informazioni sui concorsi pubblici invitiamo i nostri lettori a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Facebook dedicato ai concorsi nella sanità pubblica.

Ultimi articoli

Corso di preparazione Concorso Agenzia delle Entrate – 80 Funzionari: le risposte alle domande più frequenti

Come noto, L’Agenzia delle Entrate da qualche settimana ha pubblicato ufficialmente il bando per l’assunzione a tempo indeterminato di n....

Potrebbe interessarti anche