martedì, 25 Giugno 2024

Agenzia delle Entrate: concorsi in arrivo per oltre 8.000 posti

Di questo autore

L’Agenzia delle Entrate ha in programma per il biennio 2023-2024 la pubblicazione di nuovi bandi di concorso per l’assunzione di oltre 8.000 unità. Si tratta di importanti e ben retribuite opportunità di lavoro, motivo per cui questo tipo di concorsi registra sempre un alto tasso di interesse.

In attesa della pubblicazione dei bandi cerchiamo di capire come si svolgono i concorsi e i profili richiesti.

AGENZIA DELLE ENTRATE: CONCORSI 2023-2024

Le assunzioni che verranno formalizzate dall’Agenzia delle Entrate rientrano nella pianificazione assunzionale messa in atto dall’Ente per colmare i vuoti di organico e favorire il turnover generazionale, autorizzata dalla Legge di Bilancio 2023. E’ attesa, dunque, per quest’anno l’indizione di nuovi bandi di concorso per l’inserimento di oltre 8.000 unità di personale con diversi profili professionali.

Nel dettaglio, si parla di 8.174 nuovi inserimenti che verranno formalizzati attraverso l’indizione di bandi di concorso. Come si è giunti a questa cifra? Nel 2022 era attesa la pubblicazione di ben due bandi che però non sono mai usciti, uno da 2.630 posti e uno da 130. Dunque, si aggiungono al bando per 1.644 posti da funzionario, atteso proprio nei prossimi mesi, e ai 3.900 autorizzati dalla Legge di Bilancio per l’assunzione di personale da inquadrare nell’Area Funzionari.

REQUISITI E FIGURE PROFESSIONALI RICHIESTE

I prossimi concorsi che saranno indetti dall’Agenzia delle Entrate saranno, con molta probabilità, rivolti a laureati in materie giuridico-economiche, ma per esserne certi bisognerà attendere la pubblicazione dei bandi ufficiali.

Le figure professionali che saranno richieste dall’Ente nei futuri concorsi sono le seguenti:

  • Funzionario tributario;
  • Funzionario in fiscalità internazionale;
  • Funzionario audit-protezione dei dati personali;
  • Funzionario in controllo di gestione;
  • Funzionario tecnico;
  • Funzionario servizi di pubblicità immobiliare;
  • Funzionario in attività legale;
  • Funzionario logistica e approvvigionamenti.

CONCORSI AGENZIA DELLE ENTRATE – SIMULATORE GRATUITO

Così come i concorsi già indetti dall’Ente, anche in questo caso si tratterà di selezioni per titoli ed esami con prove che verteranno non solo su quesiti situazionali ma anche su materie specifiche per ciascun profilo messo a bando.

In attesa dello svolgimento delle prove informiamo i nostri lettori che è disponibile la nostra app “Worky – Concorsi e lavoro”. L’app, totalmente gratuita e scaricabile sia su dispositivi Apple che su Android, permette agli utenti di potersi esercitare su alcune delle materie del concorso comodamente dal proprio smartphone.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione della prova, lo staff di Concorsi-pubblici e Worky ha reso disponibile sull’app Worky alcune delle materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti circa i concorsi Agenzia delle Entrate invitiamo i nostri lettori ad unirsi ai nostri gruppi Facebook e Telegram ad essi dedicati.

Ultimi articoli

Concorso MAECI per 381 assistenti: calendario prove scritte

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) ha pubblicato il calendario delle prove scritte per il...

Potrebbe interessarti anche