martedì, 16 Aprile 2024

ASP Agrigento: concorso per 26 assunzioni

Di questo autore

L’ASP (Azienda Sanitaria Provinciale) di Agrigento, in Sicilia, ha indetto un concorso per nuove assunzioni di profili sanitari.

I posti che verranno assegnati sono 26 ed avranno tutti un contratto a tempo indeterminato. La domanda di ammissione va presentata entro il 9 Aprile 2023. Di seguito tutte le informazioni necessarie.

ASP AGRIGENTO

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento è stata istituita nel 2009 e si pone l’obiettivo di assicurare l’erogazione delle prestazioni essenziali ed appropriate, sviluppare i sistemi di qualità delle prestazioni erogate, nonché l’ottimizzazione delle risorse e delle risposte assistenziali.

LA DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere consegnata entro il 9 Aprile 2023 e tutti i candidati devono essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

IL CONCORSO

Il bando di concorso, dunque, punta all’assunzione di 26 nuove figure lavorative. In particolare i posti disponibili sono così suddivisi:

  • n. 4 posti di ostetrico;
  • n. 5 posti di fisioterapista;
  • n. 1 posto di terapista occupazionale;
  • n. 2 posti di ortottista;
  • n. 7 posti di tecnico sanitario di radiologia medica;
  • n. 4 posti di tecnico sanitario di laboratorio biomedico;
  • n. 3 posti di tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro.

I REQUISITI

I requisiti necessari a cui i candidati devono rispondere sono:

  • cittadinanza italiana o uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo obbligatorio;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • iscrizione al relativo Albo professionale.

TITOLI DI STUDIO

In particolare, in base alla figura professionale richiesta sono necessari i seguenti titoli di studio: 

  • OSTETRICO: Diploma di laurea in Ostetrica o Diploma Universitario di Ostetrico o titolo riconosciuto equipollente.
  • FISIOTERAPISTA: Laurea triennale in Fisioterapia o Diploma di Laurea di Fisioterapista o titolo riconosciuto equipollente.
  • TERAPISTA OCCUPAZIONALE: Laurea in Terapia Occupazionale abilitante alla professione sanitaria di terapista occupazionale.
  • ORTOTTISTA: Diploma di laurea in Ortottista ed assistenza in oftalmologia, o Diploma Universitario di Ortottista.
  • TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA: Laurea in tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia abilitante alla professione sanitaria di Tecnico di Radiologia Medica o titolo equipollente.
  • TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO: Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico o Diploma Universitario di Tecnico di Laboratorio Biomedico o titolo equipollente.
  • TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO: Laurea in tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro o titolo equipollente.

LA SELEZIONE

La selezione si svolgerà attraverso la valutazione dei titoli di studio e il superamento di tre prove: 

  • una prova scritta
  • una prova pratica
  • una prova orale

IL BANDO 

Per tutti coloro che sono interessati ad avere informazioni più specifiche sul concorso rendiamo disponibile in questa sezione il BANDO ufficiale.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti sui concorsi pubblici vi invitiamo a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram. Inoltre vi consigliamo di iscrivervi al gruppo Facebook dedicato ai concorsi pubblici nel Sud Italia.

Ultimi articoli

ASST Rhodense: concorso per 40 infermieri. Online il bando

L'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) "Rhodense" di Garbagnate Milanese ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la...

Potrebbe interessarti anche