domenica, 23 Giugno 2024

Asl Liguria, concorso per 436 infermieri: tutto ciò da sapere

L'ASL Liguria ha indetto un concorso per l'assunzione di 436 infermieri: di seguito, dunque, come inviare le candidature

Di questo autore

L’ASL Liguria ha indetto un concorso per l’assunzione di 436 infermieri destinati all’Asl1 Imperiese, all’Asl 2 Savonese e all’Ospedale Gaslini. Il concorso ha l’obiettivo di colmare lacune dovute alla mancanza di personale sanitario, pertanto vi daremo maggiori informazioni per partecipare.

IL BANDO E I POSTI A CONCORSO

I 436 posti sono così suddivisi:

  • 120 ASL1 (di cui n. 36 forze armate);
  • 240 ASL2 (di cui n. 72 forze armate);
  • 30 GASLINI per ASL1 (di cui n. 9 forze armate);
  • 46 GASLINI per ASL2 (di cui n. 14 forze armate).

Per consultare il bando integrale, vi consigliamo di recarvi su questa pagina che vi indirizzerà alla sezione Concorsi e Avvisi dell’ASL Liguria.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro Ue;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età minima di 18 anni;
  • idoneità psico-fisica allo svolgimento del lavoro;
  • nessuna condanna penale;
  • nessun licenziamento da Pubblica amministrazione;
  • Laurea in Infermieristica;
  • iscrizione al relativo Albo di professione.

PROVE D’ESAME

Essendo un concorso per titoli ed esami, i candidati saranno chiamati ad affrontare le seguenti prove d’esame:

  • Preselettiva;
  • Prova scritta uguale per tutti;
  • Prova pratica uguale per ASL 1 e 2 ma diversa per l’Ospedale Gaslini;
  • Colloquio uguale per tutti i candidati.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti circa i concorsi in ambito sanità invitiamo i nostri lettori ad unirsi al nostro gruppo Facebook ad esso dedicato.

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

 

ALTRI CONCORSI – MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

Il Ministero della Giustizia si prepara a bandire diversi concorsi pubblici nel corso del 2023. Le posizioni che i candidati andranno a coprire sono molteplici, dalle funzioni amministrative a quelle legali e con diverse competenze ed esperienze. Di seguito, dunque, vi daremo maggiori informazioni sui bandi in uscita: “Ministero della Giustizia, i bandi attesi nel 2023”.

Ultimi articoli

Università di Torino, concorso per 53 diplomati e laureati: come candidarsi

L'Università di Torino ha indetto un concorso per l'assunzione di 53 funzionari e collaboratori, tra diplomati e laureati, da...

Potrebbe interessarti anche