venerdì, 19 Luglio 2024

Agenzia delle Entrate, bandi per 9.000 assunzioni: concorsi 2023 – 2024

Tutti i bandi per le 9.000 assunzioni

Di questo autore

L’Agenzia delle Entrate si prepara a bandire nuovi concorsi nel corso di quest’anno. Da sempre, tali concorsi registrano un alto tasso di partecipanti poiché le opportunità di lavoro sono molto interessanti e ben retribuite. Sono 9.000 le assunzioni previste per l’Ente negli anni 2023- 2024. Vediamo, dunque, l’elenco completo dei bandi in uscita e quelli già banditi.

130 FUNZIONARI TECNICI (2023)

I candidati dovranno essere in possesso del seguente requisito: iscrizione alla sezione A dell’Albo di ingegnere o di architetto. Le materie da studiare per affrontare questo concorso sono le seguenti:

  • Geodesia, Topografia e Cartografia;
  • Scienza e tecnica delle costruzioni;
  • Strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare;
  • Normativa in materia di Catasto;
  • Legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto tributario;
  • Normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

13 ASSISTENTI AGLI UFFICI DESTINATI ALLE SEDI DI BOLZANO (2023)

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di scuola superiore;
  • attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca;
  • certificato di appartenenza o aggregazione ad uno dei tre gruppi linguistici, italiano, tedesco e ladino.

Le materie da studiare per affrontare questo concorso sono le seguenti:

  • Elementi di diritto costituzionale
  • Elementi di diritto amministrativo con particolare riferimento al diritto della privacy e al diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • Elementi di diritto tributario;
  • Nozioni sull’utilizzo di applicazioni informatiche di uso comune (Word, Excel, Internet, posta elettronica);
  • Organizzazione e compiti dell’Agenzia delle Entrate;
  • Norme generali in materia di pubblico impiego.

2.500 FUNZIONARI (2023)

Per quanto riguarda questo concorso, i profili professionali ricercati saranno quattro:

  1. Funzionario tributario: laurea ad indirizzo giuridico o economico;
  2. Funzionario servizi di pubblicità immobiliare: laurea a indirizzo giuridico;
  3. Funzionario in attività legale: laurea a indirizzo giuridico;
  4. Funzionario logistica e approvvigionamenti: laurea in ingegneria gestionale, civile, edile, industriale, meccanica, energetica, per l’ambientale e il territorio.

Le materie da studiare per affrontare questo concorso sono le seguenti:

1)

  • Diritto tributario;
  • Diritto civile e commerciale;
  • Diritto amministrativo;
  • Contabilità aziendale;
  • Organizzazione e gestione aziendale;
  • Scienza delle finanze;
  • Elementi di statistica.

2)

  • Diritto civile;
  • Diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto processuale civile;
  • Elementi di diritto tributario;
  • Elementi di diritto penale;
  • Organizzazione interna degli uffici.

3)

  • Diritto amministrativo;
  • Diritto civile e commerciale;
  • Diritto del lavoro;
  • Diritto penale con particolare riferimento alla parte generale e ai reati contro la pubblica amministrazione e ai reati di falso in atti.

4)

  • Codice dei contratti pubblici;
  • Metodologie e modelli di pianificazione degli acquisti;
  • Strumenti strategici innovativi per procedure d’acquisto: sistemi dinamici, partenariati pubblico-privati e contratti quadro.
  • Analisi dei processi della supply chain;
  • Regole tecniche di utilizzo delle principali piattaforme elettroniche di negoziazione;
  • Tecniche giuridiche e metodologie applicative per la realizzazione degli acquisti;
  • Strumenti strategici innovativi per procedure d’acquisto: sistemi dinamici, partenariati pubblico-privati e contratti quadro.
  • Etica ed anticorruzione;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di statistica e di economia ed organizzazione aziendale;
  • Lingua inglese – liv. B2.

60 ASSISTENTI INFORMATICI SECONDA AREA F3 (2023)

I candidati dovranno essere in possesso del seguente requisito specifico: diploma di scuola superiore. Le materie da studiare per affrontare il concorso sono le seguenti:

  • Gestione sistemistica dei sistemi client e dei software di Office Automation (sistema operativo MS Windows e Suite MS Office);
  • Principali hardware di uso comune negli uffici e software di base (conoscenza di base);
  • Protocolli di rete, dispositivi ed architetture di rete locale e geografica;
  • Principi di sicurezza informatica, conoscenza delle principali minacce informatiche tecniche e umane, contromisure organizzative e tecnologiche di contenimento e risoluzione incidenti.

1.644 FUNZIONARI (2023)

Anche per questo concorso, i profili professionali ricercati saranno quattro così suddivisi:

  1. Funzionario tributario: laurea ad indirizzo giuridico o economico;
  2. Funzionario in fiscalità internazionale: laurea ad indirizzo giuridico o economico;
  3. Funzionario audit-protezione dei dati personali: al momento non si conoscono i requisiti specifici;
  4. Funzionario in controllo di gestione: al momento non si conoscono i requisiti specifici.

Le materie da studiare, per ogni profilo, sono le seguenti:

1)

  • Diritto tributario;
  • Diritto civile e commerciale;
  • Diritto amministrativo;
  • Contabilità aziendale;
  • Organizzazione e gestione aziendale;
  • Scienza delle finanze;
  • Elementi di statistica.

2)

  • Diritto tributario con particolar riferimento alla fiscalità internazionale;
  • Diritto dell’Unione europea e diritto internazionale;
  • Diritto commerciale;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto penale;
  • Contabilità aziendale;
  • Organizzazione e gestione aziendale;
  • Elementi di statistica;
  • Inglese, di cui si chiede una conoscenza elevata.

3)

  • Diritto alla protezione dei dati personali;
  • Diritto delle nuove tecnologie;
  • Diritto amministrativo;
  • Modelli di gestione del rischio.

4)

  • Economia aziendale;
  • Ragioneria generale ed applicata;
  • Bilancio e finanza aziendale;
  • Organizzazione aziendale;
  • Pianificazione strategica, programmazione operativa, budgeting e controllo di gestione;
  • Ragioneria pubblica e contabilità di stato;
  • Elementi di statistica;
  • Elementi di diritto tributario;
  • Elementi di diritto commerciale;
  • Elementi di scienza delle finanze;
  • Elementi di diritto amministrativo.

3900 FUNZIONARI AUTORIZZATI DA LEGGE DI BILANCIO (tra 2023 e 2024)

Per poter partecipare a questo concorso, i candidati dovranno essere in possesso di una laurea triennale o magistrale, conoscenze specialistiche, capacità di lavoro in autonomia e competenze necessarie ad affrontare problemi complessi.

900 ASSISTENTI TECNICI (in corso)

Questo concorso è attualmente in corso e prevede l’assunzione di 900 tecnici. Per saperne di più sulle ultime notizie, vi invitiamo a leggere il seguente articolo: “Agenzia delle Entrate, 900 assistenti tecnici: nuovo diario delle prove”.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti circa i concorsi Agenzia delle Entrate invitiamo i nostri lettori ad unirsi ai nostri gruppi Facebook e Telegram ad essi dedicati.

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

Corso di preparazione Concorso ASMEL 2024: iscriviti entro il 21 luglio con prezzo scontato!

Come riportato nei giorni scorsi, la nostra Redazione, insieme a noti docenti esperti in materia (in particolare il Dott....

Potrebbe interessarti anche