mercoledì, 19 Giugno 2024

Polizia di Stato, concorso: 140 posti di commissario

Di questo autore

È stato indetto un concorso pubblico per il reclutamento di 140 commissari della carriera dei funzionari della Polizia di Stato. Si tratta di una selezione pubblica rivolta anche ai civili.

SUDDIVISIONE POSTI

I 140 posti messi in palio nel concorso pubblico sono così suddivisi:

  • 14 posti sono riservati al personale della Polizia di Stato appartenente al ruolo degli ispettori;
  • 14 posti sono riservati al restante personale della Polizia di Stato, con un’anzianità di servizio effettivo non inferiore a cinque anni;
  • 3 posti sono riservati a coloro che sono in possesso dell’attestato di bilinguismo;
  • 35 posti sono riservati al coniuge e ai figli superstiti, oppure ai parenti in linea collaterale di secondo grado, qualora unici superstiti, del personale deceduto in servizio e per causa di servizio appartenente alle Forze di polizia o alle Forze armate;
  • 3 posti sono riservati agli ufficiali che hanno terminato senza demerito la ferma biennale;
  • 1 posto è riservato a coloro che hanno conseguito il diploma di maturità presso il Centro studi di Fermo.

POLIZIA DI STATO: REQUISITI

Per prendere parte alla procedura concorsuale è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • i candidati che intendono partecipare devono aver compiuto il 18° anno di età e avere fino a 29 anni. Per i candidati appartenenti ai ruoli dell’Amministrazione civile dell’interno il limite d’età è di 35 anni;
  • idoneità psico-fisica e attitudinale;
  • Laurea magistrale o specialistica a contenuto giuridico;
  • per il personale della Polizia di Stato che concorre per le riserve dei posti, è necessario non aver riportato la sanzione disciplinare della pena pecuniaria o altra sanzione più grave, nei tre anni precedenti alla pubblicazione del bando di concorso.

FASE DI SELEZIONE

I candidati devono affrontare la seguente fase di selezione:

  • PROVA PRESELETTIVA;
  • PROVA DI EFFICIENZA FISICA;
  • ACCERTAMENTO PSICO-FISICO;
  • ACCERTAMENTO ATTITUDINALE;
  • DUE PROVE SCRITTE;
  • VALUTAZIONE DEI TITOLI;
  • PROVA ORALE. 

CANDIDATURA

È possibile prendere parte al concorso pubblico unicamente tramite modalità telematica. Entro e non oltre il 21 marzo 2023, il candidato può presentare la propria domanda di partecipazione attraverso il seguente link. Per la candidatura è necessario essere in possesso dello SPID.

POLIZIA DI STATO 140 POSTI DI COMMISSARIO

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri utenti ad iscriversi al gruppo Facebook e Telegram dedicato.

Ultimi articoli

Concorso Vigili del fuoco: in arrivo il bando per 350 posti

Il Concorso Vigili del Fuoco 2024 è alle porte con un nuovo bando che prevede l'assunzione di 350 nuovi...

Potrebbe interessarti anche