domenica, 23 Giugno 2024

Agenzia Dogane e Monopoli, Bolzano: 15 assunzioni a tempo indeterminato

Di questo autore

L’Agenzia delle Dogane e Monopoli ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 15 unità presso gli uffici ubicati nel territorio della Provincia Autonoma di Bolzano. Si tratta di un’opportunità di lavoro rivolta ai laureati e diplomati.

SUDDIVISIONE POSTI

I 15 posti messi in palio nella selezione pubblica sono così suddivisi:

10 POSTI NELL’AREA AMMINISTRATIVA, EX SECONDA AREA, FASCIA RETRIBUTIVA F3:
  • n. 5 assistenti amministrativi (codice concorso: ADM/AMM), di cui:
    – n. 4 posti al gruppo linguistico tedesco;
    – n. 1 posto al gruppo linguistico italiano.
    Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità);
  • n. 2 posti di periti informatici (codice concorso: ADM/PINF) al gruppo linguistico tedesco.
    Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • n. 3 periti industriali (codice concorso: ADM/PI), di cui:
    – n. 2 posti al gruppo linguistico tedesco;
    – n. 1 posto al gruppo linguistico ladino.
    Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.
5 POSTI NELL’AREA FUNZIONALE, EX TERZA AREA, FASCIA RETRIBUTIVA F1:
  • n. 3 funzionari amministrativi (codice concorso: ADM/FAMM), di cui:
    – n. 1 posto al gruppo linguistico tedesco;
    – n. 1 posto al gruppo linguistico italiano;
    – n. 1 posto al gruppo linguistico ladino;
    Titolo di studio: laurea triennale, diploma di laurea, laurea specialistica o magistrale;
  • n. 1 posto di legale (codice concorso: ADM/LEG) al gruppo linguistico tedesco.
    Titolo di studio: laurea triennale, diploma di laurea, laurea specialistica o magistrale secondo gli ordinamenti e classi riportate nel bando;
  • n. 1 posto di informatico (codice concorso: ADM/INF) al gruppo linguistico tedesco.
    Titolo di studio: laurea triennale, diploma di laurea, laurea specialistica o magistrale secondo gli ordinamenti e classi riportate nel bando.

AGENZIA DOGANE E MONOPOLI BOLZANO: REQUISITI

Per prendere parte ai due concorsi pubblici è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • titoli di studio e/o specifici requisiti riportati nei bandi;
  • per il profilo di assistente: possesso dell’attestato di conoscenza delle
    lingue italiana e tedesca B2 (ex livello “B”). In base alla vigente normativa1 sono validi anche attestati rilasciati da enti certificatori ufficiali, se riconosciuti dal Servizio esami di bi- e trilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano. Solo per i ladini: anche l’esame di ladino B2 (ex livello B);
  • per il profilo di funzionario: possesso dell’attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca C1 (ex livello “A”). In base alla vigente normativa1 sono validi anche attestati rilasciati da enti certificatori ufficiali, se riconosciuti dal Servizio esami di bi- e trilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano. Solo per i ladini: anche l’esame di ladino C1 (ex livello A);
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero dichiarati decaduti o licenziati da un impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito lo stesso mediante presentazione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano
    l’interdizione dai pubblici uffici o, in ogni caso, per reati contro la pubblica amministrazione o per reati aventi come soggetto passivo la pubblica amministrazione;
  • per i candidati di sesso maschile, posizione regolare nei confronti del servizio di leva,
    secondo la normativa applicabile;
  • appartenenza o aggregazione a uno dei tre gruppi linguistici (tedesco, italiano o ladino), attestata da certificato da presentare, in originale e in busta chiusa, il giorno dello svolgimento della prova scritta prima dell’accesso in aula.

FASE DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere la seguente fase di selezione:

  • PROVA PRESELETTIVA (eventuale);
  • PROVA SCRITTA;
  • VALUTAZIONE DEI TITOLI;
  • PROVA ORALE.

CANDIDATURA

È possibile prendere parte alle procedure concorsuali unicamente tramite modalità telematica. Entro e non oltre il 20 febbraio 2023, il candidato può iscriversi a uno dei concorsi attraverso il seguente link.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti sui concorsi indetti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli invitiamo i nostri lettori ad iscriversi al gruppo Facebook e gruppo Telegram.

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

Ultimi articoli

Università di Torino, concorso per 53 diplomati e laureati: come candidarsi

L'Università di Torino ha indetto un concorso per l'assunzione di 53 funzionari e collaboratori, tra diplomati e laureati, da...

Potrebbe interessarti anche