martedì, 31 Gennaio 2023

Concorso Ministero della Giustizia – 791 funzionari : ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

Di questo autore

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Aovr Verona, concorso pubblico per 10 assistenti amministrativi: bando e requisiti

L'Aovr (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata) di Verona ha indetto un concorso per l'assunzione di 10 assistenti amministrativi appartenenti alle...

ASL Latina: 20 posti di infermiere a tempo determinato

L'ASL di Latina ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 20 collaboratori professionali sanitari-infermieri, cat....

Sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” è disposizione la simulazione per la prova scritta per tutti i profili del Concorso per il Ministero della Giustizia. L’app, che si può scaricare in maniera totalmente gratuita sia su dispositivi Apple che su Android, permette di esercitarsi sulle materie del concorso per 791 funzionari del Ministero della Giustizia comodamente dal proprio smartphone, gratis.

Grazie alla sua interfaccia semplice e intuitiva, l’app dà la possibilità di rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione della prova scritta del Concorso indetto per il Ministero della giustizia, Worky ha reso disponibile sull’app anche le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

Grazie al simulatore del Concorso per funzionari del Ministero della Giustizia – 791 posti,  è possibile esercitarsi per tutti i 3 profili concorsuali e per le relative materie: i: Ordinamento penitenziario , Elementi di pedagogia, Norme generali di pubblico impiego, Diritto penitenziario, Modelli, tecniche e strumenti di metodologia del servizio sociale, Diritto privato, Diritto ammininistrativo, Logica e Quesiti situazionali.

Il bando è stato pubblicato dal Ministero della Giustizia si tratta di un concorso pubblico finalizzato al reclutamento di 719 unità di personale non dirigenziale a tempo pieno e indeterminato da inquadrare nell’Area funzionari dei ruoli dell’Ente. Per saperne di più sui profili e i posti offerti clicca qui. 

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro”, tra le varie funzioni, offre la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected]

Dopo il successo dell’app utilizzata da tantissimi utenti per esercitarsi per il Concorso Concorso per il Ministero della Cultura o per l’Agenzia delle Dogane, adesso è stata aggiornata anche con le materie d’esame per il concorso per il Ministero della Giustizia e, certamente, in futuro continuerà ad essere aggiornata per i prossimi concorsi. Tramite il nostro sito, riceverete tutti gli aggiornamenti in merito ai prossimi concorsi e alle prossime materie disponibili.

Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui.

Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sul concorso indetto presso il Ministero della Giustizia invitiamo i nostri lettori ad iscriversi al gruppo Facebook Telegram dedicato.

Ultimi articoli

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Potrebbe interessarti anche