mercoledì, 7 Dicembre 2022

Ministero della Difesa: 68 sottotenenti dell’Aeronautica militare

Di questo autore

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Concorsi pubblici in uscita nel 2023: oltre 20mila posti di lavoro

L’anno che ci aspetta sarà ricco di nuovi concorsi pubblici. Quello che si prospetta, infatti, è un inverno che...

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso pubblico per il reclutamento di 68 sottotenenti nel ruolo speciale delle Armi e dei Corpi dell’Aeronautica militare.

MINISTERO DELLA DIFESA: SUDDIVISIONE POSTI

I 68 posti messi in palio nel concorso sono così suddivisi:

  • n. 37 sottotenenti nel ruolo speciale delle armi dell’Arma aeronautica;
  • n. 22 sottotenenti nel ruolo speciale del Corpo del Genio aeronautico così ripartiti:
    – n. 6 posti nelle costruzioni aeronautiche, con riserva di 3 posti a favore degli appartenenti al ruolo dei marescialli e di 1 posto a favore degli appartenenti al ruolo dei sergenti;
    – n. 6 posti nell’elettronica, con riserva di 3 posti a favore degli appartenenti al ruolo dei marescialli e di 1 posto a favore degli appartenenti al ruolo dei volontari in servizio permanente;
    – n. 4 posti nelle infrastrutture ed impianti, con riserva di 2 posti a favore degli appartenenti al ruolo dei marescialli;
    – n. 2 posti nella motorizzazione, con riserva di 1 posto a favore degli appartenenti al ruolo dei marescialli e di 1 posto a favore del coniuge e dei figli superstiti o dei parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
     n. 2 posti nella chimica, con riserva di 1 posto favore degli appartenenti al ruolo dei marescialli e 1 posto a favore del coniuge e dei figli superstiti o dei parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
    – n. 2 posti nella fisica, con riserva di 1 posto a favore degli appartenenti al ruolo dei marescialli e di 1 posto a favore del coniuge e dei figli superstiti o dei parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • n. 9 sottotenenti nel ruolo speciale del Corpo di Commissariato aeronautico.

REQUISITI

Per prendere parte alla procedura concorsuale è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

REQUISITI GENERALI

  • cittadinanza italiana;
  • non aver superato i limiti di età indicati nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento volontario nelle Forze Armate o di Polizia per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare, a esclusione dei proscioglimenti per inidoneità psico-fisica;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione di pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, o non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • non aver riportato sanzioni disciplinari di stato nel quinquennio antecedente alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso.

REQUISITI SPECIFICI

Se partecipanti al concorso per la nomina a ufficiale nel ruolo speciale delle armi dell’Arma aeronautica o al concorso per la nomina a ufficiale nel ruolo speciale del Corpo di Commissariato aeronautico:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale che consenta l’iscrizione ai corsi universitari;
  • un titolo di studio di durata quadriennale, integrato dal corso annuale previsto dall’art. 1 della legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modificazioni e integrazioni, per l’ammissione ai corsi universitari;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado conseguito a seguito della sperimentazione dei percorsi quadriennali di secondo grado validi per l’iscrizione ai corsi di laurea;

Se partecipanti al concorso per la nomina a ufficiale nel ruolo speciale del Corpo del Genio aeronautico, appartenenti alle categorie di concorrenti indicate nel bando, che partecipano per i posti previsti per le categorie del Corpo del Genio aeronautico:

  • possesso di almeno uno dei titoli di studio indicati nello schema riportato nell’Allegato B (che costituisce parte integrante del decreto), che definisce le tipologie di diploma di scuola di secondo grado richieste per ogni specifica categoria e le corrispettive classi di lauree triennale/magistrale, ritenute assorbenti il titolo di studio inferiore;

Se partecipanti al concorso per le Armi/Corpi riportate nell’Allegato A del bando:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale che consenta l’iscrizione ai corsi universitari;
  • un titolo di studio di durata quadriennale, integrato dal corso annuale, previsto dall’art. 1 della legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modifiche e integrazioni, per l’ammissione ai corsi universitari;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado conseguito a seguito della sperimentazione dei percorsi quadriennali di secondo grado validi per l’iscrizione ai corsi di laurea.

FASE DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere la seguente fase di selezione:

  • due prove scritte;
  • valutazione dei titoli di merito;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamenti attitudinali;
  • prova orale.

CANDIDATURA

È possibile prendere parte al concorso pubblico per l’Aeronautica Militare unicamente tramite modalità telematica. Entro e non oltre il 19 dicembre 2022 il candidato può presentare la propria domanda di partecipazione attraverso il seguente link.

Bando: AERONAUTICA MILITARE 68 SOTTOTENENTI

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi al nostro gruppo Facebook dedicato ai concorsi delle Forze Armate.

Ultimi articoli

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Potrebbe interessarti anche