martedì, 31 Gennaio 2023

Concorso DSGA facenti funzione: bando previsto a breve

Di questo autore

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Aovr Verona, concorso pubblico per 10 assistenti amministrativi: bando e requisiti

L'Aovr (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata) di Verona ha indetto un concorso per l'assunzione di 10 assistenti amministrativi appartenenti alle...

ASL Latina: 20 posti di infermiere a tempo determinato

L'ASL di Latina ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 20 collaboratori professionali sanitari-infermieri, cat....

È in arrivo un concorso pubblico rivolto ai DSGA facenti funzione in possesso di una laurea. Attualmente il Ministero dell’Istruzione ha disposto il monitoraggio nelle scuole per individuare il numero di partecipanti. Di seguito sono fornite le ultime informazioni riguardanti la procedura concorsuale.

CONCORSO DSGA FACENTI FUNZIONE: BANDO IN ARRIVO

Attraverso la nota n. 4312 del 28 ottobre 2022, indirizzata agli Uffici scolastici regionali (USR), il MIUR ha disposto la comunicazione del numero di assistenti amministrativi in possesso dei requisiti per partecipare al concorso per Direttori dei servizi generali e amministrativi. Stando a quanto emerso recentemente, il bando verrà indetto entro il 2022.

Tramite questo monitoraggio, gli Uffici dovranno individuare il numero degli assistenti amministrativi di ruolo che, a decorrere dall’anno scolastico 2011/2012, abbiano svolto a tempo pieno le funzioni di DSGA per almeno tre interi anni scolastici e che siano in possesso del titolo di studio valido per l’accesso al profilo professionale di DSGA.

Inoltre, come riportato nella nota: “Le graduatorie risultanti dalla procedura di cui al primo periodo, sono utilizzate in subordine a quelle del concorso di cui all’articolo 1, comma 605, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 rispetto alle quali, in deroga a quanto previsto dal decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca n. 863 del 18 dicembre 2018, non sono previsti limiti all’inserimento in graduatoria degli idonei non vincitori”

REQUISITI

Per poter prendere parte a questa procedura concorsuale è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • possesso di laurea specifica (in Giurisprudenza, Scienze Politiche Sociali e Amministrative, o Economia e Commercio) oppure di titoli equipollenti;
  • aver svolto a tempo pieno le funzioni di DSGA per almeno tre interi anni scolastici.

Pur avendo maturato i 3 anni scolastici nel ruolo di assistenti amministrativi, è negata la partecipazione alla selezione pubblica a coloro che non sono in possesso del titolo di studio richiesto.

QUANDO VERRÀ INDETTO IL CONCORSO?

Secondo quanto riportato nelle ultime notizie, non è stata ancora comunicata la data in cui verrà pubblicato il bando dell’attesissimo concorso. Molto probabilmente la selezione pubblica verrà indetta entro la fine del 2022.

CONCORSO DSGA – SIMULATORE GRATUITO

Lo scorso 3 ottobre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento per l’accesso al profilo di DSGA. Entro il 2022, infatti, verrà bandito un concorso pubblico per circa 2 mila posti liberi.

Sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” è finalmente disponibile la simulazione del Concorso per DSGA. L’app, che si può scaricare in maniera totalmente gratuita sia su dispositivi Apple che su Android, dà la possibilità di potersi esercitare sulle materie del concorso per Direttore dei servizi generali e amministrativi comodamente dai propri dispositivi elettronici.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione della prova del Concorso per DSGA, lo staff di Concorsi-pubblici e Worky ha reso disponibile sull’app Worky anche le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected].

Per saperne di più rimandiamo alla lettura del seguente articolo.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sui concorsi indetti per il profilo di DSGA consigliamo l’iscrizione al gruppo Facebook dedicato.

Ultimi articoli

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Potrebbe interessarti anche