sabato, 1 Ottobre 2022

Formazione: da domani disponibili i “Bonus a sapersi”

Di questo autore

Ministero della Cultura: il programma delle prossime assunzioni

Il Ministero della Cultura ha recentemente approvato il nuovo piano del fabbisogno del personale per il triennio 2022-2024 grazie...

Azienda Zero Padova, 151 amministrativi: materie d’esame

Com’è noto l’Azienda Zero di Padova ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di...

INPS, Bolzano: 22 posti di funzionario amministrativo

L'INPS di Bolzano ha indetto un concorso per la copertura di 22 posti di funzionario con profilo amministrativo, cat....

A partire da domani 15 settembre tutti i lavoratori in somministrazione potranno richiedere i «Bonus a sapersi».

I Bonus, dei voucher formativi messi a disposizione per permettere di seguire corsi e percepire un compenso fino a 5mila euro. Possono essere finanziati percorsi di formazione individuale a partire da 40 ore e fino ad arrivare alle 250 ore, da compiere entro 12 mesi dall’ approvazione della domanda.  L’ iniziativa era stata avviata nel 2009 con la firma del Ccnl da parte di Assolavoro, Cgil Cisl, Uil e Ugl, ma quest’ anno ci sarà l’ attivazione del meccanismo silezio-assenso, cioè se entro 45 giorni dalla ricezione della domanda non si hanno comunicazione diverse vuol dire che il percorso formativo è stato approvato.

Il bando prevede 5 milioni di euro di investimento, 4 ripartiti tra le regioni e 1 a disposizione dell’ente bilaterale che in seguito provvederà a direzionarlo verso le regioni che avranno esaurito le risorse.

LASCIA UN COMMENTO

Ultimi articoli

Ministero della Cultura: il programma delle prossime assunzioni

Il Ministero della Cultura ha recentemente approvato il nuovo piano del fabbisogno del personale per il triennio 2022-2024 grazie...

Potrebbe interessarti anche