martedì, 31 Gennaio 2023

ASL Roma 2: 80 posti di dirigente medico disciplina psichiatria

Di questo autore

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Aovr Verona, concorso pubblico per 10 assistenti amministrativi: bando e requisiti

L'Aovr (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata) di Verona ha indetto un concorso per l'assunzione di 10 assistenti amministrativi appartenenti alle...

ASL Latina: 20 posti di infermiere a tempo determinato

L'ASL di Latina ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 20 collaboratori professionali sanitari-infermieri, cat....

L’ASL Roma 2 ha indetto un concorso pubblico, in forma aggregata e a valenza regionale, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 80 dirigenti medici disciplina psichiatria.

SUDDIVISIONE POSTI

Gli 80 posti messi in palio nella procedura concorsuale sono così suddivisi:

  • n. 12 posti, ASL Roma 1;
  • n. 10 posti, ASL Roma 2;
  • n. 4 posti, ASL Roma 3;
  • n. 13 posti, ASL Roma 4;
  • n. 12 posti, ASL Roma 5;
  • n. 5 posti, ASL Roma 6;
  • n. 6 posti, ASL Latina;
  • n. 2 posti, ASL Viterbo;
  • n. 15 posti, ASL Frosinone;
  • n. 1 posto, ASL Rieti.

ASL ROMA 1: REQUISITI

Per prendere parte al concorso pubblico è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • laurea in Medicina e Chirurgia;
  • specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o specializzazione in una delle discipline riconosciute equipollenti;
  • iscrizione all’Albo;
  • assenza di condanne penali che impediscano l’assunzione presso le pubbliche amministrazioni; non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati dispensati o destituiti dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o interdetti da pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato ovvero per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

FASE DI SELEZIONE

I candidati alla procedura concorsuale dovranno sostenere la seguente fase di selezione:

  • PROVA SCRITTA
  • PROVA PRATICA
  • PROVA ORALE

CANDIDATURA

È possibile prendere parte alla selezione pubblica unicamente tramite modalità telematica. Entro e non oltre il 10 novembre 2022, il candidato può compilare e presentare la propria domanda di partecipazione attraverso il sito dell’Ente. Il testo integrale del bando di concorso è disponibile nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 78 del 20 settembre 2022.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti circa i concorsi in ambito sanità invitiamo i nostri lettori ad unirsi al nostro gruppo Facebook ad esso dedicato.

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Potrebbe interessarti anche