domenica, 19 Maggio 2024

Concorsi pubblici Roma: previste nuove assunzioni ma slittano ancora le tempistiche

Di questo autore

Recentemente si è parlato dei concorsi che sarebbero stati indetti dal Comune di Roma Capitale per rinforzare l’organico dei vari Enti ma al momento, e almeno per il prossimo biennio, sembra non siano in programma nuove assunzioni.

Vediamo più nel dettaglio la situazione del piano assunzionale del Comune di Roma.

COMUNE DI ROMA: CONCORSO PER VIGILI URBANI

Negli scorsi mesi si è parlato della possibilità dell’indizione di un concorso pubblico da parte del Comune di Roma volto all’assunzione di 1.500 vigili urbani, probabilmente a tempo indeterminato. Il Comune, infatti, sembra essere sotto di circa 2.500 unità, di fatto l’obiettivo, come anticipato da Albino Ruberti, era quello di iniziare ad assumere 500 agenti e lasciare aperta la graduatoria per tre anni fino a colmare tutte le mancanze.

Al momento, tuttavia, non è stato ancora bandito il concorso, quindi c’è ancora da attendere per gli aspiranti vigili urbani.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI

Stessa sorte è quella dei 1.800 istruttori amministrativi idonei che sono in graduatoria e sperano nell’assunzione. La graduatoria, infatti, sarà attiva per i prossimi tre anni in modo che anche chi non è rientrato nei 250 vincitori, ma è risultato idoneo, possa attendere l’eventuale scorrimento, il problema è che per il biennio 2022-2024 il piano del Comune di Roma non prevede ulteriori assunzioni.

Eppure la decisione sembra non combaciare con le reali condizioni degli uffici comunali. La situazione è stata ben delineata dal consigliere Antonio De Santis: “Si tratta di una decisione insensata, che giunge, inoltre, proprio mentre gli uffici di Roma Capitale sono sempre più carenti di personale, con conseguenti gravi ripercussioni su tutti i servizi. Si pensi, ad esempio, al settore anagrafico, dove occorrono 3 mesi per un documento di identità e, più in generale, a tutti gli ambiti dove sarebbe essenziale portare avanti una staffetta generazionale”.

NIDI E MATERNE

Buone notizie invece per gli asili nido e le scuole materne in quanto sono confermate le 600 assunzioni a tempo indeterminato che si formalizzeranno entro il 2023.

SIMULATORE GRATUITO

Non resta, quindi, che attendere la pubblicazione dei futuri bandi di concorso e l’attuazione delle misure.

In attesa dello svolgimento delle prove informiamo i nostri lettori dell’uscita della nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” sulla quale sono disponibili diverse simulazioni gratuite. L’app, totalmente gratuita e scaricabile sia su dispositivi Apple che su Android, permette agli utenti di potersi esercitare su alcune delle materie dei concorsi pubblici comodamente dal proprio smartphone.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione dei futuri concorsi, lo staff di Concorsi-pubblici e Worky ha reso disponibile sull’app Worky le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected].

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sui concorsi indetti dal comune di Roma invitiamo i nostri utenti ad iscriversi al nostro gruppo Facebook dedicato.

Ultimi articoli

Concorsi Pubblici in scadenza a maggio: ecco come prepararsi

Nel corso del mese di maggio per diversi concorsi pubblici si concluderà la prima fase, ossia quella che riguarda...

Potrebbe interessarti anche