mercoledì, 7 Dicembre 2022

Concorso Ministero della Giustizia, 5.410 posti: in arrivo le graduatorie

Di questo autore

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Concorsi pubblici in uscita nel 2023: oltre 20mila posti di lavoro

L’anno che ci aspetta sarà ricco di nuovi concorsi pubblici. Quello che si prospetta, infatti, è un inverno che...

Nel mese di giugno si sono concluse le prove scritte del concorso Ministero della Giustizia indetto in attuazione del PNRR e finalizzato all’assunzione di 5.410 risorse tecnico-amministrative destinate agli uffici giudiziari con contratto di lavoro a tempo determinato, per la durata massima di 36 mesi.

Si tratta di due distinti bandi, per laureati e diplomati, indetti a distanza di circa due mesi dall’entrata in carica dei vincitori del concorso per 8.171 addetti all’Ufficio per il Processo.

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: GRADUATORIE ONLINE A BREVE

Per la procedura concorsuale indetta dal Ministero della Giustizia sono state oltre 72mila le domande presentate entro il termine utile fissato allo scorso 28 Aprile. Di conseguenza, la concorrenza è stata alquanto elevata e i candidati non sono ancora stati informati riguardo l’uscita delle graduatorie.

In base a quanto dichiarato da un comunicato ufficiale trasmesso online dal Ministero della Giustizia, per consentire l’ingresso negli uffici giudiziari di tutta Italia degli ammessi, le assunzioni si formalizzeranno entro la stagione estiva.

Di conseguenza, secondo le ultime indiscrezioni, la pubblicazione delle graduatorie è prevista entro le prossime settimane.

Si tratta, quindi, di un nuovo obiettivo raggiunto, in attuazione del PNRR, volto a colmare le carenze di organico e per supportare il progetto di digitalizzazione ed edilizia giudiziaria in seguito ad un’importante collaborazione tra il Ministero della Giustizia e il Ministero per la Pubblica Amministrazione.

SIMULATORE GRATUITO

In attesa della pubblicazione delle graduatorie informiamo i nostri lettori dell’uscita della nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” sulla quale sono disponibili diverse simulazioni gratuite. L’app, totalmente gratuita e scaricabile sia su dispositivi Apple che su Android, permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie dei concorsi pubblici comodamente dal proprio smartphone.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione dei futuri concorsi, lo staff di Concorsi-pubblici e Worky ha reso disponibile sull’app Worky le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected].

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sul concorso in questione invitiamo i nostri utenti ad iscriversi al nostro Gruppo Facebook e Gruppo Telegram.

Inoltre, per tutti gli aggiornamenti riguardanti il profilo di Tecnico di Amministrazione invitiamo gli interessati a collegarsi al gruppo Telegram dedicato.

Ultimi articoli

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Potrebbe interessarti anche