venerdì, 30 Settembre 2022

Segretariato Giustizia Amministrativa, concorso per 67 diplomati: diario delle prove scritte

Prove scritte il 17 e 18 novembre

Di questo autore

Azienda Zero di Padova: 151 posti di assistente amministrativo

L’Azienda Zero di Padova ha indetto un concorso per l’assunzione di 151 assistenti amministrativi. Per prendere parte al concorso è richiesto...

Corte dei Conti, concorso per 70 referendari: rinvio prove

In Gazzetta Ufficiale è disponibile l'avviso dell'ulteriore rinvio delle prove relative al concorso indetto dalla Corte dei Conti per...

Nuova edizione del corso di preparazione al Concorso Comune di Napoli: ecco come iscriversi

Come noto, il Comune di Napoli ha indetto vari bandi di concorso volti all'assunzione di 1394 figure professionali, sia...

La Gazzetta Ufficiale del 6 settembre 2022 contiene l’avviso inerente alla pubblicazione del diario delle prove scritte del concorso relativo al Segretariato Giustizia Amministrativa.

PROVE SCRITTE

Il concorso per il Segretariato Giustizia Amministrativa prevede l’assunzione di 67 assistenti diplomati suddivisi in 50 amministrativi e 17 informatici. Le prove scritte si terranno nei giorni 17 e 18 novembre 2022, tuttavia, ulteriori informazioni saranno disponibili a partire dal 19 settembre 2022. Per consultare l’avviso integrale cliccate qui.

In relazione al numero delle domande ricevute, i candidati potrebbero dover affrontare una prova preselettiva costituita da una serie di 60 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti. Successivamente, i candidati dovranno superare due prove scritte e una prova orale sulle materie oggetto di esame.

SUDDIVISIONE POSTI

Come anticipato, i posti totali da colmare sono 67 e sono così suddivisi:

  • 50 assistenti amministrativi, area II, fascia retributiva F2 (cod. concorso «ASSAMM»);
  • 17 assistenti informatici, area II, fascia retributiva F2 (cod. concorso «ASSINF»).

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I requisiti di partecipazione sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana o Stato membro UE;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità allo svolgimento del lavoro;
  • condotta incensurabile e qualità morali;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • diploma di scuola superiore per assistente amministrativo (cod. concorso «ASSAMM»);
  • diploma di istituto tecnico settore tecnologico o liceo scientifico a indirizzo informatico per assistente informatico.

AGGIORNAMENTI

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. Infine, per avere ulteriori aggiornamenti su questo concorso, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Segretariato Giustizia Amministrativa, concorso per 67 assistenti diplomati: il bando”.

Ultimi articoli

Azienda Zero di Padova: 151 posti di assistente amministrativo

L’Azienda Zero di Padova ha indetto un concorso per l’assunzione di 151 assistenti amministrativi. Per prendere parte al concorso è richiesto...

Potrebbe interessarti anche