mercoledì, 7 Dicembre 2022

Agenzia delle Dogane, concorso per 340 laureati: tutto quello che c’è da sapere

Di questo autore

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Concorsi pubblici in uscita nel 2023: oltre 20mila posti di lavoro

L’anno che ci aspetta sarà ricco di nuovi concorsi pubblici. Quello che si prospetta, infatti, è un inverno che...

In Gazzetta Ufficiale sezione concorsi ed esami del 30 agosto sono stati finalmente pubblicati i bandi di concorso per l’assunzione di 980 unità presso l’Agenzia delle Dogane e Monopoli di cui 340 destinati ai candidati in possesso della laurea. L’uscita dei bandi era già stata anticipata dal direttore dell’agenzia, Marcello Minnena, nei mesi scorsi con l’obiettivo di sanare le carenze organiche e reclutare nuovi professionisti da impiegare presso le strutture centrali e regionali dell’Amministrazione.

SUDDIVISIONE POSTI

Nello specifico, le 340 unità richieste nel concorso indetto dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli saranno impiegate come segue:

  •  150 funzionari amministrativi;
  • 4 collaboratori per le collaborazioni internazionali esperti di lingua araba, cinese, spagnola e portoghese;
  • 50 legali;
  • 40 analisti economico-finanziari;
  • 32 informatici;
  • 20 ingegneri;
  • 20 ingegneri-architetti;
  • 20 chimici;
  • 4 biologi.

REQUISITI E MATERIE D’ESAME

Tutti i candidati che intendono partecipare al concorso summenzionato dovranno essere in possesso almeno della laurea triennale specifica per ogni profilo:

  • FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO: laurea triennale o specialistica;
  • COLLABORATORE PER COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI: laurea triennale o specialistica e certificazioni linguistiche;
  • LEGALI: laurea triennale o specialistica in Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16);
  • ANALISTI ECONOMICO-FINANZIARI: laurea triennale o specialistica in Scienze dell’Economia e della gestione aziendale (L-18), Scienze economiche (L-33);
  • INFORMATICI: laurea triennale o specialistica in Ingegneria dell’informazione (L-8); Ingegneria industriale (L-9); Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Scienze e tecnologie fisiche (L-30); Scienze matematiche (L-35);
  • INGEGNERI: abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all’albo dell’Ordine degli ingegneri;
  • INGEGNERI-ARCHITETTI: abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere/architetto;
  • CHIMICI: abilitazione all’esercizio della professione di chimico;
  • BIOLOGI: abilitazione all’esercizio della professione di biologo.

Anche le materie oggetto d’esame sono specifiche per il singolo profilo professionale:

  • FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto tributario, diritto civile, diritto dell’Unione europea, scienza delle finanze, organizzazione e gestione aziendale, contabilità aziendale;
  • COLLABORATORE PER COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, diritto internazionale pubblico, diritto dell’Unione Europea, politica economica e cooperazione economica, commerciale e finanziaria multilaterale. Sarà, altresì, accertata la conoscenza della lingua inglese nonché della lingua cinese, spagnola, portoghese o araba in relazione al settore di concorso prescelto;
  • LEGALI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto tributario, diritto civile, diritto penale, diritto commerciale, diritto del lavoro, diritto processuale penale, diritto processuale civile, diritto processuale amministrativo, diritto dell’Unione europea e internazionale;
  • ANALISTI ECONOMICO-FINANZIARI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, economia politica, politica economica, economia internazionale, economia della regolamentazione e della concorrenza, diritto internazionale dell’economia e delle organizzazioni internazionali, cenni di statistica e econometria;
  • INFORMATICI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, sicurezza delle reti di calcolatori, project management, architetture sistemi ICT, design pattern, basi di dati, sistemi operativi e data management;
  • INGEGNERI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria; principi, fondamenti e applicazioni di fisica generale, con particolare riferimento alla termodinamica, alla meccanica e alla misura delle grandezze fisiche; principi, fondamenti e applicazioni di metrologia; principi, fondamenti e applicazioni di elettrotecnica; principi, fondamenti e applicazioni delle principali macchine elettriche e termiche; nozioni generali sulle principali fonti di energia e sulle loro trasformazioni, dalla fase di approvvigionamento a quella di utilizzo finale, con particolare riferimento alla produzione di energia elettrica da fonte convenzionale e rinnovabile, nozioni generali di chimica, con particolare riferimento ai bilanci di materia e di energia, alle modalità di calcolo delle rese di lavorazione e alla determinazione analitica dei parametri di impiego in impianti industriali e macchine;
  • INGEGNERI-ARCHITETTI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria; normativa in materia di edilizia ed urbanistica, in materia di appalti pubblici; contabilizzazione delle opere negli appalti pubblici; ruolo e responsabilità del direttore dei lavori, del responsabile del procedimento, e in materia di sicurezza nei cantieri; tecniche di restauro architettonico, valutazione delle tipologie strutturali e dei materiali; valutazioni tecnico-economiche ed analisi costi-benefici per la verifica dei progetti; tecniche di programmazione dei tempi e delle fasi di realizzazione degli interventi; architettura d’interni per l’efficientamento delle attività di lavoro, scienza e tecnica delle costruzioni per le strutture, analisi sismica delle strutture con interventi di consolidamento e risanamento, restauro delle strutture, estimo e due diligence immobiliare, elementi di BIM (Building Information Modeling), logistica, con particolare riguardo alla pianificazione delle attività complesse;
  • CHIMICI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, principi teorici e applicazioni di chimica generale e inorganica, principi teorici e applicazioni di chimica organica, principi teorici e applicazioni di chimica analitica e strumentale, nozioni generali di merceologia, con particolare riferimento a: prodotti energetici, prodotti alcolici, prodotti alimentari, materie tessili, metalli, leghe e acciai, sostanze stupefacenti; nozioni generali sul sistema di gestione per la qualità, con particolare riferimento all’accreditamento dei laboratori di prova e di taratura ISO/IEC 17025;
  • BIOLOGI: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, elementi di microbiologia e biologia molecolare, genetica, metodiche di laboratorio e biostatistica, sicurezza in laboratorio e standard di qualità, biologia generale, chimica generale e organica, biochimica, zoologia.

FASI DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere le seguenti fasi di selezione:

  • Eventuale prova preselettiva, unica per tutti i codici di concorso, consisterà in un test, da risolvere in 50 minuti, composto da 50 quesiti a risposta multipla. I quesiti saranno così suddivisi: 18 domande volte a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento logico-matematico, 12 riguardo elementi di diritto penale e le funzioni della polizia giudiziaria, 15 di lingua inglese e 5 riguardo la conoscenza di strumenti di office automation.
  • Prova scritta costituita da 2 quesiti a risposta aperta da redigere in massimo 2000 battute sulle specifiche materie del profilo professionale e 10 quesiti a risposta multipla di cui 2 in lingua inglese.
  • Prova orale consistente in un colloquio mirato ad accertare la preparazione del candidato nonché la sua attitudine all’espletamento delle funzioni previste dal profilo. La prova si intende superata al raggiungimento di un punteggio di 21/30.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione potranno essere presentate esclusivamente in forma telematica sulla piattaforma Concorsi Smart cui si accede tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) entro e non oltre le ore 18:00 del 29 settembre.

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla lettura del bando ufficiale.

SIMULATORE 

Tramite la nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” è disponibile la simulazione per la prova preselettiva del Concorso per l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. L’app, totalmente gratuita e scaricabile sia su dispositivi Apple che su Android, permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso per l’Agenzia delle Dogane comodamente dal proprio smartphone.

Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui.

Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.

Per saperne di più rimandiamo alla lettura del seguente articolo.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti sui concorsi indetti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli invitiamo i nostri lettori ad iscriversi al gruppo Facebook e gruppo Telegram.

Ultimi articoli

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Potrebbe interessarti anche