mercoledì, 7 Dicembre 2022

Agenzia delle Dogane, concorso per 640 diplomati: tutto quello che c’è da sapere

Di questo autore

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Concorsi pubblici in uscita nel 2023: oltre 20mila posti di lavoro

L’anno che ci aspetta sarà ricco di nuovi concorsi pubblici. Quello che si prospetta, infatti, è un inverno che...

In Gazzetta Ufficiale sezione concorsi ed esami del 30 agosto sono stati finalmente pubblicati i bandi di concorso per l’assunzione di 980 unità presso l’Agenzia delle Dogane e Monopoli di cui 640 destinati ai candidati in possesso del solo diploma. L’uscita dei bandi era già stata anticipata dal direttore dell’agenzia, Marcello Minnena, nei mesi scorsi con l’obiettivo di sanare le carenze organiche e reclutare nuovi professionisti da impiegare presso le strutture centrali e regionali dell’Amministrazione.

SUDDIVISIONE POSTI

Nello specifico, le 640 unità richieste nel concorso indetto dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli saranno impiegate come segue:

  • 256 assistenti amministrativi;
  • 4 assistenti amministrativi con patente nautica senza alcun limite dalla costa;
  • 120 ragionieri;
  • 100 periti informatici;
  • 90 periti industriali;
  • 30 geometri;
  • 40 periti chimici.

REQUISITI E MATERIE D’ESAME

Tutti i candidati che intendono partecipare al concorso summenzionato dovranno essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito presso un istituto statale paritario o legalmente riconosciuto.

Le materie d’esame, invece, sono specifiche per i singoli profili professionali:

  • ASSISTENTE AMMINISTRATIVO: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, elementi di diritto costituzionale, elementi di diritto amministrativo, elementi di diritto tributario, diritto civile, elementi di diritto dell’Unione europea e internazionale, principi di organizzazione e gestione aziendale, principi di contabilità aziendale;
  • ASSISTENTE AMMINISTRATIVO con patente nautica: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, elementi diritto costituzionale, elementi diritto amministrativo, elementi diritto tributario, principi di economia politica, principi di politica economica, principi di scienza delle finanze, principi di organizzazione e gestione aziendale, principi di contabilità aziendale;
  • PERITO INFORMATICO: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, principi di reti di calcolatori, cenni sull’architettura hardware e la configurazione di PC/server/stampanti/dispositivi mobili, sistemi operativi, cenni sulla condivisione di risorse in rete, cenni sulla tecnologia VoIP e sistemi di videoconferenza;
  • PERITO INDUSTRIALE: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, fondamenti di meccanica, di elettrotecnica, di termodinamica e metrologia, generalità sulle fonti energetiche e sugli impianti di conversione di energia, generalità sugli impianti di fabbricazione e di stoccaggio dei prodotti sottoposti ad accisa e dei relativi sistemi di supporto;
  • GEOMETRA: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, progettazione, realizzazione e collaudo di fabbricati – anche con riguardo agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria – e impianti, geopedologia, nozioni di estimo, contabilità lavori e topografia, norme sulla sicurezza e prevenzione sul lavoro, nozioni di diritto amministrativo, con specifico riferimento alla normativa in materia di edilizia e urbanistica, nonché alla normativa in materia appalti;
  • PERITO CHIMICO: ordinamento e attribuzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, funzioni e compiti della polizia giudiziaria, nozioni di chimica generale, organica, inorganica, nozioni di tecnologie alimentari, nozioni di analisi chimica strumentale, cenni sulle principali tecniche analitiche impiegate nell’analisi chimica di prodotti energetici, prodotti alcolici, prodotti alimentari, materie tessili, metalli, leghe e acciai, sostanze stupefacenti.

FASI DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere le seguenti fasi di selezione:

  • Eventuale prova preselettiva, unica per tutti i codici di concorso, consisterà in un test, da risolvere in 50 minuti, composto da 50 quesiti a risposta multipla. I quesiti saranno così suddivisi: 18 domande volte a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento logico-matematico, 12 riguardo elementi di diritto penale e le funzioni della polizia giudiziaria, 15 di lingua inglese e 5 riguardo la conoscenza di strumenti di office automation.
  • Prova scritta costituita da 2 quesiti a risposta aperta da redigere in massimo 2000 battute sulle specifiche materie del profilo professionale e 10 quesiti a risposta multipla di cui 2 in lingua inglese.
  • Prova orale consistente in un colloquio mirato ad accertare la preparazione del candidato nonché la sua attitudine all’espletamento delle funzioni previste dal profilo. La prova si intende superata al raggiungimento di un punteggio di 21/30.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione potranno essere presentate esclusivamente in forma telematica sulla piattaforma Concorsi Smart cui si accede tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) entro e non oltre le ore 18:00 del 29 settembre.

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla lettura del bando ufficiale.

SIMULATORE 

Tramite la nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” è disponibile la simulazione per la prova preselettiva del Concorso per l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. L’app, totalmente gratuita e scaricabile sia su dispositivi Apple che su Android, permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso per l’Agenzia delle Dogane comodamente dal proprio smartphone.

Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui.

Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.

Per saperne di più rimandiamo alla lettura del seguente articolo.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti sui concorsi indetti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli invitiamo i nostri lettori ad iscriversi al gruppo Facebook e gruppo Telegram.

Ultimi articoli

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Potrebbe interessarti anche