sabato, 20 Agosto 2022

Vigili del Fuoco: 95 posti di lavoro entro il 2032

Di questo autore

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Comune di Napoli, come inviare la domanda per il concorso da 1.394 posti

Il Comune di Napoli ha indetto tre concorsi pubblici per l'assunzione di 1.394 unità. I bandi sono disponibili anche...

ASL Genova, 43 posti: come candidarsi

Nelle settimane scorse l'ASL di Genova ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura concorsuale prevede la selezione a...

Da quanto emerso dal decreto PNRR 2 convertito in legge, il corpo nazione dei Vigili del Fuoco è stato autorizzato ad effettuare nuove assunzioni per incrementare l’organico. Nello specifico, si tratta di 95 nuovi posti di lavoro entro il 2032.

VIGILI DEL FUOCO: NUOVE ASSUNZIONI

Come detto in precedenza, i VVF effettueranno una serie di inserimenti, molti di essi avverranno mediante lo svolgimento di concorsi pubblici. Di queste 95 unità 65 saranno inserite nei ruoli iniziali del personale che espleta funzioni specialistiche e 30 nei ruoli iniziali dei direttivi che espletano funzioni tecnico-professionali.

Queste assunzioni, che avverranno tra il 2022 e il 2032, hanno l’obiettivo di incrementare i servizi di soccorso pubblico, di prevenzione incendi e di lotta attiva agli incendi boschivi.

SUDDIVISIONE POSTI

In questi inserimenti ad essere interessati saranno i seguenti profili professionali:

  • 9 unità nel ruolo iniziale dei direttivi tecnico-professionali per il 2022;
  • 8 unità nel ruolo iniziale dei direttivi tecnico-professionali per il 2023;
  • 28 unità per l’anno 2024, di cui
    – 13 nel ruolo iniziale dei direttivi tecnico-professionali;
    – 7 nel ruolo iniziale dei piloti di aeromobile;
    – 8 nel ruolo iniziale degli specialisti di aeromobile;
  • 4 unità per l’anno 2025, di cui
    – 2 nel ruolo iniziale dei piloti di aeromobile;
    – 2 nel ruolo iniziale degli specialisti di aeromobile;
  • 13 unità per l’anno 2026, di cui
    – 7 nel ruolo iniziale dei piloti di aeromobile;
    – 6 nel ruolo iniziale degli specialisti di aeromobile;
  • 7 unità nel ruolo iniziale degli specialisti di aeromobile per il 2029;
  • 6 unità per l’anno 2031, di cui
    – 2 nel ruolo iniziale dei piloti di aeromobile;
    – 4 nel ruolo iniziale degli specialisti di aeromobile;
  • 20 unità per l’anno 2032, di cui
    – 15 nel ruolo iniziale degli elisoccorritori;
    – 5 nel ruolo iniziale dei sommozzatori.

CANDIDATURA

Tra le varie modalità in cui avverranno questi inserimenti, è presente anche l’indizione di concorsi pubblici. I bandi delle procedure concorsuali verranno pubblicati sul portale online dei Vigili del Fuoco.

Per restare aggiornati sui concorsi relativi alle Forze Armate, invitiamo i nostri utenti ad iscriversi al nostro gruppo Facebook.

AGGIORNAMENTI

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Potrebbe interessarti anche