sabato, 20 Agosto 2022

Miur, concorso 85 docenti e amministrativi: tutto ciò da sapere

Sarà possibile candidarsi entro il 4 luglio 2022

Di questo autore

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Comune di Napoli, come inviare la domanda per il concorso da 1.394 posti

Il Comune di Napoli ha indetto tre concorsi pubblici per l'assunzione di 1.394 unità. I bandi sono disponibili anche...

ASL Genova, 43 posti: come candidarsi

Nelle settimane scorse l'ASL di Genova ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura concorsuale prevede la selezione a...

Il Ministero dell’Istruzione, noto anche come Miur, ha indetto dei concorsi per l’assunzione di 85 docenti e amministrativi con l’obiettivo di ampliare l’organico. In quest’articolo vi mostreremo tutte le informazioni utili, il bando e i requisiti per partecipare.

IL BANDO

Il concorso in questione è finalizzato a costituire un Gruppo di supporto alle scuole per il PNRR. I posti disponibili e le sedi sono i seguenti:

  • Ministero dell’Istruzione – Uffici dell’Amministrazione centrale – Roma:
    – n. 35 posti per docenti;
    – n. 14 posti per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per l’Abruzzo:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Basilicata:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Calabria:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Campania:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per il Friuli Venezia Giulia:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per il Lazio:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Liguria:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Lombardia:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per le Marche:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per il Molise:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per il Piemonte:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Puglia:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Sardegna:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Sicilia:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per la Toscana:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per l’Umbria:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi;
  • Ufficio scolastico regionale per il Veneto:
    – n. 1 posto per docenti;
    – n. 1 posto per assistenti amministrativi.

Di seguito, invece, vi riportiamo il bando integrale da consultare: miur-bando-concorso-docenti-e-assistenti-amministrativi.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere di ruolo e aver superato il periodo di prova;
  • adeguata conoscenza del settore dell’istruzione e del PNRR;
  • competenze nella progettazione, realizzazione, monitoraggio, valutazione, rendicontazione e controlli di progetti nazionali ed europei;
  • esperienza nel settore dell’innovazione didattica e digitale.

ITER DI SELEZIONE

I candidati saranno selezionati in questo modo:

  • valutazione di titoli culturali e scientifici;
  • valutazione di esperienze professionali;
  • colloquio tecnico-motivazionale

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 4 luglio 2022 a questa pagina.

AGGIORNAMENTI

Per essere sempre informati sui concorsi Miur, invitiamo i lettori ad unirsi al nostro gruppo Facebook. Per ulteriori aggiornamenti sui concorsi pubblici invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Potrebbe interessarti anche