mercoledì, 7 Dicembre 2022

Regione Lombardia: concorso per 30 specialisti in area economica

Di questo autore

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Concorsi pubblici in uscita nel 2023: oltre 20mila posti di lavoro

L’anno che ci aspetta sarà ricco di nuovi concorsi pubblici. Quello che si prospetta, infatti, è un inverno che...

La Regione Lombardia, in esecuzione dell’accordo stipulato con ANCI Lombardia, ha indetto un concorso volto al reclutamento di 30 unità a tempo pieno e indeterminato con profilo professionale di specialista in area economica/organizzativa.

REGIONE LOMBARDIA: IL CONCORSO

Si tratta di un concorso unico, per esami, volto all’assunzione di 30 specialisti di cui 15 da assumere direttamente dai comuni aderenti e 15 da assumere dalla giunta della regione Lombardia.
Ai profili in questione è connesso il trattamento economico previsto dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro per la categoria professionale D.

L’incremento del personale ha come obiettivo il rafforzamento delle competenze per efficientare le attività di reclutamento nelle amministrazioni locali della Lombardia ed è finanziato dal POR FSE 2014-2020.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso alla data di scadenza del bando, tra gli altri, del seguente requisito specifico:

  • Laurea triennale ovvero laurea vecchio ordinamento o specialistica o magistrale.

LE PROVE

Il concorso prevede lo svolgimento delle seguenti fasi:

  • Prova scritta della durata di 60 minuti volta a verificare le conoscenze normative e teoriche relativamente a contabilità pubblica, sistemi di controllo e gestione delle amministrazioni pubbliche, normativa relativa alla finanza di progetto, agli acquisti e agli appalti, metodi di analisi e di gestione dei progetti, elementi di diritto costituzionale, amministrativo e penale;
  • Prova orale che consiste in un colloquio di approfondimento relativo alle capacità e abilità del candidato di applicare nei contesti operativi pubblici le nozioni relative alle materie oggetto della prova scritta ivi compresi le soft skill necessarie per valutare la professionalità complessiva del candidato. A tale fine saranno valutate in particolare le abilità di comunicazione, di creatività tecnico-organizzativa, di definizione delle priorità e degli obiettivi e della loro efficace rendicontazione.

Calendario e sede di svolgimento della prova scritta saranno pubblicati a partire dal 24 giugno 2022.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione al concorso indetto dalla Regione Lombardia potrà essere presentata entro e non oltre le ore 12:00 del 20 giugno 2022 esclusivamente online attraverso il portale www.concorsi.regione.lombardia.it.

Per accedere al portale ed autenticarsi il candidato dovrà essere in possesso delle credenziali di accesso al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) oppure CIE o CNS.

Inoltre ricordiamo ai candidati che è previsto il versamento di una tassa di concorso pari ad euro 10,00.

IL BANDO

Per consultare il bando ufficiale e il riparto dei possi messi a bando clicca qui.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

Ultimi articoli

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

Potrebbe interessarti anche