martedì, 5 Luglio 2022

Ministero dell’Interno: concorso per 1.381 allievi agenti Polizia di Stato

Di questo autore

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Concorso segretari comunali 2021: pubblicata la banca dati

Il 1 luglio è stata pubblicata la banca dati per il concorso segretari comunali 2021. I candidati, dunque, potranno...

Polizia di Stato, bandi per l’assunzione di 292 vice ispettori tecnici

La Polizia di Stato ha pubblicato due concorsi per l'assunzione di 292 vice ispettori tecnici aperti a tutti i diplomati....

Il Ministero dell’Interno ha indetto un nuovo concorso pubblico per titoli ed esami volto al reclutamento di 1.381 allievi agenti della Polizia di Stato.

In particolare, i 1.381 posti sono riservati a candidati che si trovino in una delle seguenti condizioni:

  • volontario in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale;
  • volontario in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocato in congedo al termine della ferma annuale;
  • volontario in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Nell’ambito dei posti disponibili, 14 posti sono riservati ai volontari delle Forze Armate in possesso dell’attestato di bilinguismo (italiano – tedesco).

CONCORSO POLIZIA DI STATO: REQUISITI

Gli aspiranti allievi agenti della Polizia di Stato dovranno essere in possesso, tra gli altri, dei seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Aver compiuto 18 anni e non aver superato il 26esimo anno di età. Questo limite è elevato a 29 anni non compiuti per i militari;
  • Diploma di scuola secondaria di II grado o equipollente;
  • Efficienza fisica e idoneità fisica, psichica e attitudinale all’espletamento dei compiti connessi alla qualifica.

LE PROVE

Il concorso prevede le seguenti fasi:

  • Prova scritta: consiste nel rispondere ad un questionario articolato in domande con risposta a scelta multipla;
  • Prove fisiche: corsa 1000m, salto in alto e piegamenti sulle braccia
  • Accertamenti dell’idoneità psico-fisica e attitudinale;
  • Valutazione dei titoli.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione può essere compilata ed inviata, esclusivamente per via telematica, entro e non oltre il 19 Giugno 2022.

Per accedere alla procedura telematica il candidato dovrà essere in possesso del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

IL BANDO

È possibile consultare il testo integrale del bando di concorso cliccando qui.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati circa i concorsi banditi dalle Forze armate, invitiamo i nostri utenti ad unirsi al nostro gruppo Facebook dedicato appositamente a tali procedure concorsuali.

Ultimi articoli

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Potrebbe interessarti anche