sabato, 20 Agosto 2022

Ministero della Difesa, concorso per 2.275 volontari VFP4: come partecipare

Posti per VFP 4 nell'Esercito, nella Marina Militare, compreso il Corpo delle Capitanerie di Porto e nell'Aeronautica Militare

Di questo autore

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Comune di Napoli, come inviare la domanda per il concorso da 1.394 posti

Il Comune di Napoli ha indetto tre concorsi pubblici per l'assunzione di 1.394 unità. I bandi sono disponibili anche...

ASL Genova, 43 posti: come candidarsi

Nelle settimane scorse l'ASL di Genova ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura concorsuale prevede la selezione a...

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per il reclutamento di 2.275 volontari VFP4 nell’Esercito, nella Marina Militare, compreso il Corpo delle Capitanerie di Porto e nell’Aeronautica Militare. In quest’articolo, quindi, vi mostreremo tutte le informazioni in merito e come inviare le candidature.

MINISTERO DELLA DIFESA: IL BANDO

È indetto per il 2022, quindi, un concorso per titoli ed esami, per il reclutamento di 2.275 VFP4 nell’Esercito, nella Marina militare, compreso il Corpo delle capitanerie di porto e nell’Aeronautica Militare, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio, anche in rafferma annuale o in congedo per fine ferma.

Per consultare il bando ufficiale cliccare qui.

I REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento diritti civili e politici;
  • aver compiuto 18 anni di età e non superare i 30 anni;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • nessuna condanna penale, condotta incensurabile;
  • idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate;
  • esito negativo per abuso di alcol e sostanze stupefacenti.

COME INVIARE LA CANDIDATURA

I candidati potranno presentare la domanda di partecipazione al concorso dal 18 maggio 2022 al 16 giugno 2022. Inoltre, attraverso il portale del Ministero della Difesa i concorrenti potranno ricevere ulteriori comunicazioni.

FASI DELLA SELEZIONE CONCORSUALE

Lo svolgimento del concorso prevede:

  • una prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale;
  • accertamenti dell’idoneità psico-fisica e attitudinale;
  • prove di efficienza fisica (ove previste) con parametri differenziati per uomini e
    donne;
  • la valutazione dei titoli.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sui concorsi relativi al Ministero della Difesa, invitiamo i nostri utenti ad iscriversi al nostro gruppo Facebook dedicato.

ALTRI CONCORSI – ISTRUTTORI DI VIGILANZA

Per l’anno in corso sono disponibili nuovi concorsi e assunzioni per istruttori di vigilanza. Tanti Comuni, in tutta Italia, hanno aperto le selezioni e in questo articolo vi mostreremo tutte le informazioni necessarie per inviare le candidature. Per saperne di più, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Concorsi Istruttori di Vigilanza, i bandi pubblicati e le informazioni necessarie per partecipare”.

Ultimi articoli

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Potrebbe interessarti anche