martedì, 31 Gennaio 2023

Concorso ATA 24 mesi: come compilare la domanda di partecipazione

Di questo autore

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Aovr Verona, concorso pubblico per 10 assistenti amministrativi: bando e requisiti

L'Aovr (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata) di Verona ha indetto un concorso per l'assunzione di 10 assistenti amministrativi appartenenti alle...

ASL Latina: 20 posti di infermiere a tempo determinato

L'ASL di Latina ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 20 collaboratori professionali sanitari-infermieri, cat....

Entro il 18 maggio 2022 è possibile prendere parte al concorso ATA 24 mesi. Occorre quindi compilare la domanda di partecipazione, così da effettuare l’inserimento o aggiornamento delle graduatorie di prima fascia.

CONCORSO ATA 24 MESI: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Come detto in precedenza, la domanda di partecipazione è necessaria per coloro che:

  • devono essere inseriti nella graduatoria;
  • devono aggiornare uno o più profili;
  • devono rinunciare ad un contratto di lavoro determinato;
  • devono dichiarare eventuali titoli.

La richiesta è possibile farla unicamente tramite modalità telematica, sul sito POLIS-Presentazione On Line delle IStanze. Per effettuare l’accesso al portale, occorre essere in possesso dei seguenti strumenti:

  • Un computer con connessione ad internet e Acrobat Reader;
  • indirizzo di posta elettronica;
  • SPID;
  • codice personale IStanze online;
  • abilitazione specifica al servizio istanze online.

Per presentare correttamente la richiesta di partecipazione:

  • effettuare l’accesso al portale Istanze Online, che è possibile raggiungere anche dal sito del Ministero dell’Istruzione;
  • selezionare: Graduatorie Permanenti ATA 24 mesi – presentazione domanda e clicca su Vai alla compilazione;
  • inserisci la provincia di destinazione per un nuovo inserimento (in caso si è già presente nel sistema, la provincia do riferimento verrà mostrato in automatico);
  • scegliere il modello da compilare: B1, B2, F o H;
  • compilare il modulo;
  • inserire i documenti da allegare;
  • cliccare sulla voce Inoltra, così da inviare la domanda. È inoltre necessario inserire il codice personale di Istanze Online;
  • verificare la presenza del pdf della domanda compilata e inviata nella sezione Archivio e una mail di conferma della presentazione all’indirizzo di posta elettronica indicato nel profilo.

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri utenti ad unirsi al gruppo Facebook dedicato ai concorsi indetti dal MIUR.

Ultimi articoli

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Potrebbe interessarti anche