giovedì, 19 Maggio 2022

MIUR: presentata la bozza di decreto per il concorso ATA

Di questo autore

Concorso Docenti infanzia e primaria: le graduatorie di alcune regioni

Importanti novità riguardo il Concorso docenti infanzia e primaria. Alcuni Uffici scolastici regionali stanno pubblicando le graduatorie dei vincitori...

Rai, concorso tecnici della produzione: 85 posti disponibili

Vi piacerebbe lavorare in Rai? La Radiotelevisione Italiana S.p.A ha indetto un concorso rivolto a diplomati per la copertura...

Concorsi Istruttori di Vigilanza, i bandi pubblicati e le informazioni necessarie per partecipare

Per l'anno in corso sono disponibili nuovi concorsi e assunzioni per istruttori di vigilanza. Tanti Comuni, in tutta Italia,...

Novità da parte del MIUR sul fronte concorsi per l’organico ATA.

Il MIUR ha presentato ai sindacati del settore scuola, invero, la bozza del decreto relativo agli organici ATA per il triennio scolastico 2022/2025.

Il personale ATA da reclutare corrisponde a circa 204.527 unità.

Al concorso personale ATA abbiamo dedicato un recente contributo consultabile cliccando qui. 

LA BOZZA DEL DECRETO

Non è ancora noto il testo del decreto relativo all’organico ATA.

Com’è noto, infatti, Il MIUR ha recentemente dato il via alla costituzione delle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia per il personale ATA 24 mesi sulla base del D.M. 50/2021.

Secondo le notizie trapelate negli ultimi giorni, dunque, l’intesa da siglare tra il MIUR ed i principali sindacati del settore scolastico avrebbe ad oggetto i seguenti punti:

  • proroga dei contratti Covid ATA;
  • incremento dell’organico dei Collaboratori Scolastici (ex Lavoratori Socialmente Utili c.d. LSU) con il passaggio dei contratti da part-time a full time;
  • revisione delle tabelle degli organici con incremento dei posti, tenuto conto dell’accoglienza di studenti minorenni provenienti dall’Ucraina da parte degli istituti scolastici.
    Sarebbero, a tal proposito, all’incirca 25 mila le persone già accolte nelle scuole;
  • introduzione di un Assistente Tecnico per ogni scuola del primo ciclo;
  • semplificazione delle procedure amministrative.

L’INCONTRO CON I SINDACATI

Ad avviso delle ultime informazioni pervenute, l’incontro tra i sindacati del settore scolastico ed il MIUR avverrà il 21 aprile 2022, al fine di stipulare l’intesa definitiva.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati invitiamo i nostri utenti ad iscriversi al nostro gruppo Facebook dedicato ai concorsi indetti dal MIUR.

Ultimi articoli

Concorso Docenti infanzia e primaria: le graduatorie di alcune regioni

Importanti novità riguardo il Concorso docenti infanzia e primaria. Alcuni Uffici scolastici regionali stanno pubblicando le graduatorie dei vincitori...

Potrebbe interessarti anche