martedì, 5 Luglio 2022

Concorsi Agenzia delle entrate: in arrivo il nuovo bando

Di questo autore

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Concorso segretari comunali 2021: pubblicata la banca dati

Il 1 luglio è stata pubblicata la banca dati per il concorso segretari comunali 2021. I candidati, dunque, potranno...

Novità in arrivo anche sul fronte Concorsi Agenzia delle entrate.

Come vi avevamo anticipato in un precedente articolo consultabile cliccando qui, qualche tempo fa l’Agenzia delle entrate aveva reso noto il programma di assunzioni per il 2022.

Oggetto di tale programmazione era il reclutamento delle seguenti figure professionali:

  • 2000 funzionari amministrativo tributari;
  • 100 funzionari tecnici;
  • 500 assistenti tecnici;
  • 60 assistenti informatici.

L’AVVISO

Per consultare il summenzionato avviso pubblicato dall’Agenzia delle entrate cliccare qui.

I FUNZIONARI AMMINISTRATIVO TRIBUTARI

Dalle notizie trapelate nelle ultime ore, pertanto, pare che l’Agenzia delle entrate sia in procinto di indire proprio il bando volto al reclutamento di 2000 funzionari amministrativo tributari.

Si tratta, dunque, di un’ulteriore procedura di selezione che si innesta nel solco della precedente bandita nel 2021, con lo scopo di colmare i vuoti nell’organico dell’Agenzia.

I REQUISITI

Come anticipato, i funzionari tributari da assumere saranno esperti in materia fiscale con conoscenze specifiche in materia tributaria e contabilità aziendale.

Per tale ragione, con molta probabilità, tra i requisiti specifici richiesti rileverà il possesso di lauree di tipo economico-giuridico.

LE MATERIE

Per quanto concerne, invece, le materie oggetto delle prove concorsuali, rileveranno in particolare:

  • diritto tributario;
  • diritto civile e commerciale;
  • diritto amministrativo;
  • contabilità aziendale;
  • organizzazione e gestione aziendale;
  • scienza delle finanze;
  • elementi di statistica.

LE PROVE

Per quanto riguarda le prove, non avendo ancora notizie ufficiali, è possibile unicamente ipotizzare che l’articolazione delle stesse sarà la medesima del concorso bandito nel 2021.

Ricordiamo, invero, che il concorso del 2021 è stato strutturato in tre diverse fasi:

  • prova preselettiva;
  • prova oggettivo tecnico-professionale;
  • prova orale integrata da un tirocinio teorico-pratico;
  • prova orale finale.

Con molta probabilità, anche le procedure summenzionate saranno così organizzate, tuttavia, per ogni notizia certa restiamo in attesa della pubblicazione ufficiale del bando di concorso in Gazzetta Ufficiale.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti circa i concorsi Agenzia delle Entrate invitiamo i nostri lettori ad unirsi ai nostri gruppi Facebook e Telegram ad essi dedicati.

Ultimi articoli

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

Potrebbe interessarti anche