domenica, 3 Marzo 2024

Forze Armate: previste 6mila assunzioni nel 2022

Di questo autore

Nuove assunzioni nelle Forze Armate entro il 2022, ad autorizzarle è il decreto milleproroghe che allunga al 31 dicembre 2022 la possibilità di inserire nuovo personale nelle Forze di Polizia e nel Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. L’obiettivo è quello di effettuare un ricambio generazionale del personale e integrare l’organico dei vari corpi delle forze armate.

In particolare, le nuove assunzioni saranno così suddivise:

  • Polizia 1510 posti;
  • Carabinieri 1733 posti;
  • Guardia di Finanza 1497 posti;
  • Polizia Penitenziaria  793 posti;
  • Vigili del Fuoco 766 posti.

I nuovi inserimenti arriveranno tramite i concorsi che saranno banditi entro l’anno e quelli attualmente in corso, tra i quali:

Per maggiori informazioni riguardo le misure previste dal decreto milleproroghe invitiamo i nostri utenti a leggere l’articolo “Decreto Milleproroghe: le novità sui concorsi pubblici”. Per farlo basta cliccare qui. Ricordiamo che il decreto ha previsto, tra le altre misure, l’eliminazione della prova orale per alcune procedure concorsuali in corso di svolgimento.

GRUPPO FACEBOOK E SEZIONE DEDICATA

Per restare aggiornati su questa tipologia di concorsi vi invitiamo ad iscrivervi al nostro gruppo Facebook e a consultare la sezione dedicata sul nostro sito ufficiale.

 

Ultimi articoli

Corso di preparazione concorso Ministero della difesa: proroga sconto fino all’8 marzo

Come riportato nei giorni scorsi, la nostra Redazione, insieme a noti docenti esperti in materia, ha organizzato un corso...

Potrebbe interessarti anche